Rapporti con minorenni, arresto maestro di ippica altoatesino

ultimo aggiornamento: 25/05/2015 ore 05:35

187

 Karl Wechselberger arrestato minorenni
Il noto cavallerizzo altoatesino Karl Wechselberger è stato arrestato con l’accusa di atti sessuali con una ragazza minorenne. Ieri mattina i carabinieri si sono presentati all’abitazione del 45enne a Vipiteno e l’hanno portato al carcere di Bolzano.
Gli inquirenti mantengono massimo riserbo sulla delicata inchiesta.
Una decina di anni fa Karl Wechselberger era già stato accusato da una allieva dello stesso reato, ma il caso era stato poi archiviato nel 2004 dal Gip. L’atleta aveva sempre respinto le accuse.
Il primo “caso Wechselberger” risale al 2004, quando fu indagato per atti sessuali con ragazze minorenni che frequentavano il suo campo ippico a Vipiteno.
La vicenda era stata portata a conoscenza della procura di Bolzano da una informativa dei carabinieri del posto che avevano sentito 16 persone “senza che ne fosse informato preventivamente il pm” – come lamentò l’allora procuratore Cuno Tarfusser – e pertanto si rese necessario un “sostanziale rinnovo della attività investigativa”.
Nel novembre 2005 il gip di Bolzano archiviò l’inchiesta contro il cavallerizzo. Nella richiesta di archiviazione il pm Donatella Marchesini aveva però definito “gravemente censurabile” il comportamento della locale stazione dei carabinieri durante la prima fase dell’indagine.
Il capitano che aveva condotto le indagini era stato successivamente trasferito.
E’ ora lo stesso pm, Donatella Marchesini, a coordinare anche la nuova inchiesta su Karl Wechselberger.
L’accusa sembra identica a quella di dieci anni fa e con ogni probabilità è stata sollevata anche questa volta da un’allieva.
Il legale di Karl Wechselberger è l’avvocato Flavio Moccia che ha confermato l’arresto, sottolineando però che non ha ancora visto l’ordinanza.
L’interrogatorio di garanzia è stato fissato per martedì prossimo.
Il cavallerizzo è risultato, dal 2013, anche sfiorato dall’indagine per doping nell’ambito dell’inchiesta a carico di Alex Schwazer, con il quale è legato da una stretta amicizia.
Mentre il marciatore ha già patteggiato, il filone dell’inchiesta che riguarda Karl Wechselberger è tuttora in corso.
“Non ho mai parlato di doping con il mio amico Alex e né io né i miei cavalli siamo mai stati trovati positivi”, ha ribadito in più occasioni Wechselberger.
I successi sportivi dell’altoatesino maestro di ippica risalgono al 2002 con un quinto posto in Coppa del mondo a Mosca, mente vinse con la nazionale italiana nel 2005 in Norvegia e nel 2006 a Sofia.

25/05/2016

Riproduzione vietata


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here