COMMENTA QUESTO FATTO
 

Juventus, grande vittoria. Bene Roma, Napoli, Inter, Lazio e Atalanta

Grande vittoria della Juventus ieri sera, che a Torino contro il Bologna ha totalizzato il 3 a 0; doppietta di Higuain e rigore di Dybala.
Ottime anche le performances di Roma (1 a 0 con il Genoa), del Napoli (2 a 1 contro la Sampdoria), dell’Inter (2 a 1 contro l’Udinese), della Lazio 1 a 0 col Crotone, dell’Atalanta 4 a 1 contro il Chievo e del Milan, 1 a 0 contro il Cagliari.

Gioco sciolto quello dei bianconeri, che hanno segnato tre gol, tenendo così a distanza Roma e Napoli. Il Bologna è stato una vera delusione, non è mai riuscito a inventarsi qualcosa, arrendendosi quasi subito.

Nella partita ha fatto il suo debutto Rincon, è ritornato Dybala dopo l’infortunio, ma a rompere gli indugi è stato il Pipita al 7′: su assist di Pjanic ha segnato la sesta rete stagionale nel primo quarto d’ora in campo.
Il Bologna, per contro, per i primi 45 minuti non ha fatto altro che difendersi.

A tradire gli emiliani però è stato Marios Oikonomou: Higuain gli è sgusciato via su lancio di Pjanic e poi lui stesso è franato addosso a Sturaro, causando il rigore del raddoppio bianconero, quello che ha portato al gol di Dybala. Gran serata anche di Khedira, sua l’imbeccata a Lichesteiner per il cross a Higuain, che ha portato i bianconeri al 3 a 0 al 55′.

Il successo della Juventus vale il record assoluto di vittorie consecutive in casa nel campionato a girone unico: sono 26, una in più dei bianconeri allenati da Antonio Conte nel 2013/14.

Riproduzione Riservata.

 
Alice Bianco
Alice Bianco, laureata in Tecniche Artistiche e dello spettacolo, si occupa di cronaca, sport e spettacolo. Su "La Voce di Venezia" cura anche opere letterarie, recensioni editoriali, rassegne e nuove uscite. E' editor e copywriting. per contatti: recensionipandora@gmail.com

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here