11.9 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Juventus, grande vittoria contro il Bologna. Bene Roma, Napoli, Inter, Lazio e Atalanta

HomeSerie AJuventus, grande vittoria contro il Bologna. Bene Roma, Napoli, Inter, Lazio e Atalanta
la notizia dopo la pubblicità

A Torino contro il Bologna i bianconeri marchiano un 3 a 0; doppietta di Higuain e rigore di Dybala

Juventus, grande vittoria. Bene Roma, Napoli, Inter, Lazio e Atalanta

Grande vittoria della Juventus ieri sera, che a Torino contro il Bologna ha totalizzato il 3 a 0; doppietta di Higuain e rigore di Dybala.
Ottime anche le performances di Roma (1 a 0 con il Genoa), del Napoli (2 a 1 contro la Sampdoria), dell’Inter (2 a 1 contro l’Udinese), della Lazio 1 a 0 col Crotone, dell’Atalanta 4 a 1 contro il Chievo e del Milan, 1 a 0 contro il Cagliari.

Gioco sciolto quello dei bianconeri, che hanno segnato tre gol, tenendo così a distanza Roma e Napoli. Il Bologna è stato una vera delusione, non è mai riuscito a inventarsi qualcosa, arrendendosi quasi subito.

Nella partita ha fatto il suo debutto Rincon, è ritornato Dybala dopo l’infortunio, ma a rompere gli indugi è stato il Pipita al 7′: su assist di Pjanic ha segnato la sesta rete stagionale nel primo quarto d’ora in campo.
Il Bologna, per contro, per i primi 45 minuti non ha fatto altro che difendersi.

A tradire gli emiliani però è stato Marios Oikonomou: Higuain gli è sgusciato via su lancio di Pjanic e poi lui stesso è franato addosso a Sturaro, causando il rigore del raddoppio bianconero, quello che ha portato al gol di Dybala. Gran serata anche di Khedira, sua l’imbeccata a Lichesteiner per il cross a Higuain, che ha portato i bianconeri al 3 a 0 al 55′.

Il successo della Juventus vale il record assoluto di vittorie consecutive in casa nel campionato a girone unico: sono 26, una in più dei bianconeri allenati da Antonio Conte nel 2013/14.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Alice Bianco Sara Prian
Laureate in Tecniche Artistiche e dello spettacolo, sono grandi esperte di cinema e libri. Curano la rubrica di opere letterarie: recensioni editoriali, rassegne e nuove uscite. Sono Editor, Social Media Manager, Copywriter E' possibile contattarle a: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Pensioni, novità in vista: Quota 41, Lavoratori fragili e Opzione donna

Pensioni: novità all'orizzonte in campo previdenziale. Tanta la carne al fuoco con una nuova "faccia" per l' Ape social e una nuova "Quota 41", ma non per tutti, e una certezza: si va verso la proroga per l' Opzione donna.

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi in mezzo a barche e vaporetti, arrivano i vigili: diventa violento

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi: un comportamento sconsiderato e incosciente che poteva finire in tragedia. Il fatto oggi, martedì mattina. L'uomo si getta nelle acque del Canal Grande dal Ponte degli Scalzi rischiando di schiantarsi sopra un mezzo di trasporto pubblico dell’Actv...

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali i rimedi? L’importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali sono i rimedi? L'importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

Malore fatale: a Cà savio morto 41enne

Un altro malore fatale. La sventura colpisce di nuovo a Cà Savio. Vittorio Gersich, 41 anni, del posto, è morto venerdì sera forse a causa di un attacco di cuore improvviso. Il 41enne si è accasciato per strada, poco distante dalla sua...

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

Il Natale che verrà: con nuovo picco di contagi priorità a salute o economia?

Caro amico ti scrivo. Tra poco sarà periodo pre-natalizio: con i numeri in continua salita priorità all'economia o ad eventuali prescrizioni?

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...