5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
24.7 C
Venezia
venerdì 18 Giugno 2021

Juventus 3-0 sulla Lazio, doppietta di Dybala

HomeCalcioJuventus 3-0 sulla Lazio, doppietta di Dybala

Juventus 3-0 sulla Lazio, doppietta di Dybala

Juventus molto bene ieri, nella sfida a Torino contro la Lazio. La partita si è conclusa con un 3 a 0 per la squadra bianconera, che, arrivata alla sua 23esima vittoria, ora si trova ad un passo dallo scudetto. Poca fatica per il team di Allegri, che grazie a Mandzukic e Dybala riesce ad avere la meglio sulla Lazio. Dybala fa una doppietta dopo il gol del croato e l’espulsione di Patric che lascia la Lazio in dieci, fa concludere la partita con una vittoria schiacciante.

Il primo gol, quello di Mandzukic arriva a sei minuti dall’inizio del secondo tempo, il croato ribatte in rete un tiro-cross di Pogba, anche se nel primo tempo, le occasioni per la Juventus erano state più di una. Dopo l’espulsione di Patric (Lazio), la Juve si porta sul 2-0 con Dybala, che trasforma un rigore concesso per il fallo di Gentiletti su Bonucci. Tocco finale sempre del giovane juventino, che sfrutta un assist di Khedira e fa gol.

Buono il gioco del portiere della Lazio, Marchetti, che più volte riesce a parare le palle degli avversari, il resto della squadra però, tra cambi e squalifiche, continua ad avere il bisogno di proteggere una difesa, come sempre con pochissime garanzie. Solo Keita prova a fare qualcosa dalla metà campo in su, ma senza successo.

I biancocelesti guidati dal neo allenatore Simone Inzaghi, dopo le convincenti prove contro Palermo ed Empoli, rimangono quindi sconfitti, forse anche per la mancanza in campo di Candreva e Klose (e poi di Patric).
La Lazio non ha reagito e l’arbitro non ha nemmeno concesso i supplementari.

Alice Bianco

21/04/2016

(cod juvela)

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor