23.5 C
Venezia
mercoledì 23 Giugno 2021

Italia – Svezia, ultima chance per il Mondiale

HomeCalcioItalia - Svezia, ultima chance per il Mondiale

Alla vigilia della delicata ed importantissima sfida tra Italia e Svezia, che si giocherà a Milano, il popolo italiano è combattuto tra il pessimismo, comprensibile, risultato della clamorosa sconfitta per mano degli scandinavi, e la voglia di rivincita

Italia - Germania stasera, amichevole ma c'è aria di rivincita

Alla vigilia della delicata ed importantissima sfida tra Italia e Svezia, che si giocherà a Milano, il popolo italiano è combattuto tra il pessimismo, comprensibile, risultato della clamorosa sconfitta per mano degli scandinavi, e la voglia di rivincita.

In molti parlano di qualificazione non a rischio, per il fattore stadio, per il livello dei giocatori, per il fatto che lo stesso Ventura sta cercando di caricare l’ambiente con una sicurezza (forse eccessiva a tratti) che potrebbe risultare controproducente alla fine.

Il rischio è di sottovalutare ancora una squadra che sulla carta non dovrebbe essere una minaccia troppo seria, dimenticandoci che storicamente facciamo molta fatica con le nazionali considerate “piccole” mentre ci esaltiamo con le corazzate.

Il ct Ventura, in una recente intervista, ha dichiarato che la squadra si presenterà a San Siro con un atteggiamento totalmente diverso rispetto a quello mostrato alla Friends Arena e punterà molto sul fattore pubblico a favore, che a suo dire farà la differenza.

Questo sarà sicuramente un fattore che giocherà a favore degli azzurri ma, come ha ricordato Andrea Pirlo negli ultimi giorni, non è il pubblico che scende in campo a far gol ma sono i calciatori che devono trarre beneficio dalla spinta morale che arriva dagli spalti per trovare le energie per superare l’ultimo ostacolo in vista di Russia 2018.

Ventura ha aspramente criticato la chiara intenzione degli svedesi di buttare la partita sul piano della fisicità, senza giocare a calcio ma facendo piuttosto innervosire i nostri; anche l’arbitro Cakir è finito nel mirino del ct per aver lasciato correre troppo sui ruvidi interventi ai danni degli azzurri.

Ekdal, ex Cagliari ora in forza all’Amburgo, si dice deluso dall’atteggiamento dimostrato dall’Italia nella partita di andata e dichiara che la Svezia è pronta ad affrontare una squadra che deve vincere a tutti i costi per garantirsi un pass per il Mondiale.

Il Meazza è uno stadio in cui Ekdal ha già segnato, in particolare si ricorda la sua tripletta rifilata all’Inter quando vestiva la maglia dei sardi. Il capitano dell’Italia Gigi Buffon è teso ma consapevole che la qualificazione dipende molto da noi, costretti a fare l’impresa ma ancora con la possibilità di ribaltare uno svantaggio minimo.

Per il match di domani dovrebbero essere titolari Gabbiadini al posto di Belotti e la coppia Florenzi-Jorginho in sostituzione di Verratti e De Rossi, e il modulo dovrebbe essere sempre il 3-5-2 con il terzino romanista a fare da mezzala destra.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor