5.3 C
Venezia
martedì 19 Gennaio 2021

Istituto di Rozzano scuola con molti musulmani: niente Natale e crocefisso

Home Cronaca Istituto di Rozzano scuola con molti musulmani: niente Natale e crocefisso
sponsor

Istituto Garofani di Rozzano ha molti musulmani: niente Natale e crocefisso

sponsor

Festa di Natale cancellata.
Anzi trasformata in anonima ‘festa dell’Inverno’, e per far vedere che non c’è attinenza con la Natività di Gesù le festività vengono traslate a fine gennaio.
Bambini senza Natale in una scuola di Milano, quindi. Tu scendi dalle stelle non verrà più cantata, in compenso ci saranno le canzoni di Sergio Endrigo.

commercial

Il Garofani di Rozzano, nell’ hinterland Sud di Milano, istituto da mille studenti e classi che vanno dall’asilo alle superiori, ha fatto questa scelta in nome della «laicità della scuola e dell’insegnamento».
Meglio, il preside, Marco Parma, ha fatto questa scelta del natale laico.

Gli studenti stranieri sono tanti, il venti per cento, e molti sono musulmani. Per questo il concerto di Natale nella scuola del Milanese è stato rinviato e il crocifisso è stato “rimosso”. In nome “della laicità”.

L’episodio, probabilmente destinato a suscitare polemiche, segue quello avvenuto in un istituto del Bergamasco. A riportarlo è stato il quotidiano Il Giorno.

La svolta è avvenuta all’Istituto comprensivo Garofani di Rozzano (Milano) dove “è stato deciso di applicare una linea rigorosamente improntata alla laicità in occasione dei festeggiamenti natalizi che cadono dopo la strage terroristica di Parigi. Una linea contestata da un gruppo di genitori, che sta preparando una lettera di protesta contro la scelta del dirigente scolastico reggente marco Parma (già candidato sindaco per la lista civica ‘Aria pulita’ e per il M5S a Rozzano”.

“Nel mirino dei genitori dell’ Istituto Garofani di Rozzano – scrive il quotidiano – è finita innanzitutto la cancellazione della ‘Festa musicale di Natale’ che negli ultimi anni si era tenuta a teatro”. Un appuntamento con canti e cori non solo natalizi.
Ma quest’anno alcuni genitori avevano chiesto di inserire alcun canti più squisitamente natalizi come ‘Adeste fideles’ e ‘Tu scendi dalle stelle’. Invece è stata cancellazione totale.

“Ho appreso con stupore della cancellazione delle Feste di Natale da parte della direzione dell’Istituto Garofani in tutte le scuole del comprensivo: voglio dire fin da subito che non concordo con la decisione presa e chiederò all’Istituto di reintegrarla”. Le parole di Barbara Agogliati, sindaco di Rozzano, ricordando che il comune ‘è cresciuto con i valori della tolleranza e dell’accoglienza’.

“Abbiamo sempre festeggiato tutti insieme questo momento di condivisione, di unità e di fratellanza senza discriminazioni, cattolici e non cattolici, atei e religiosi, famiglie di tutte le confessioni – spiega il primo cittadino rozzanese – Non c’è mai stata nessuna divisione su questo. Ecco perché sono stupita della decisione presa dalla direzione dell’Istituto Garofani”.
Il preside dell’Istituto Marco Parma ha comunque già fatto sapere che la scuola non tornerà indietro sulle sue decisioni.

Per quanto riguarda la rimozione del Cristo dalle pareti dell’ Istituto Garofani di Rozzano, il preside ha fatto sapere di non aver rimosso alcunché, in quanto i crocefissi sono stati eliminati dalle pareti della scuola da anni.

Mario Nascimbeni
28/11/2015

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

Covid, ultime notizie e aggiornamentiVaccino obbligatorioConcorso Letterario

sponsor

Una persona ha commentato

  1. La laicità non è laicismo.
    Il dialogo e la convivenza non è censurare ciò che si è ma esprimerlo nel rispetto degli altri.
    La scuola laica non deve censurare le religioni ma dare spazio a tutte. Se in essa c’è una presenza mussuilmana, perchè non valorizzare qualche festa loro per capire meglio la loro identità?
    i soliti illuminati che non hanno ancora capito che tutto ciò che è profondamente umano è una ricchezza. La Religione è il massimo dell’umano… ricerca del senso della vita senza il quale si sopravvive o ci si uccide…

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...
sponsor

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

La Milano bene trema: abusi su modelle minorenni, tre manager della moda in manette

Abusi su modelle minorenni, una vittima, "eravamo carne da macello". Anche clienti facoltosi tra gli "incontri". La più giovane è del 2004, ha solo 17...

Baby Gang in tram, Sambo: “Dov’è finito il piano educativo?”. Lettere

Baby Gang in tram. (Riceviamo e pubblichiamo). Ieri è andato in scena l'ennesimo episodio di violenza ad opera di adolescenti. Gli adulti, in particolare quegli adulti che...

Operazione ‘Onda Lunga’: alberghi e appartamenti a Venezia con traffici dei ‘Permessi di Soggiorno’

Operazione 'Onda Lunga' della Divisione Anticrimine della Questura di Venezia: sequestri per oltre un milione di euro. Nella mattinata di oggi si è infatti svolta...
commercial

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Mestre: all’esame di guida manda l’amico, tanto è nigeriano come lui

Mestre: all'esame di guida manda l'amico. Così un terzo si è sostituito al connazionale per sostenere l’esame teorico di guida. Ma è andata male...

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.