COMMENTA QUESTO FATTO
 

Inter scatenata sul mercato
Inter scatenata sul mercato, per il momento è la squadra più “movimentata”, a cui “resiste” una Juventus già super competitiva anche senza Tevez, e una Roma che sta per chiudere molte operazioni.
Il mercato (che aprira’ ufficialmente il primo luglio per chiudersi il 31 agosto) entra nel vivo e per il momento lascia intravedere un Milan fermo al palo, un po’ in affanno, che continua a collezionare tanti “no”.
Inter scatenata, dicevamo, a cui fanno seguito attività – chi più, chi meno – brillanti di altre di Serie A: il Napoli ha preso Sarri e Valdifiori, la Fiorentina e’ in ritardo per la questione Montella, mentre la Lazio bada a tenere i suoi gioielli.
Facciamo il punto sulle trattative di tutte le squadre:

ATALANTA: via forse Maxi Moralez mentre Denis potrebbe restare. Si riparte da Pinilla, ha prolungato il contratto Migliaccio. Interessa anche Belotti.
JUVENTUS: tanto in poco tempo. Preso a 32 mln il gioiello Dybala. a parametro zero Khedira oltre al portiere Neto, Allegri ha avuto la conferma di Pirlo e l’addio doloroso di Tevez. Al suo posto il poliedrico Mandzukic. Zaza puo’ arrivare subito.
BOLOGNA: dopo la promozione serve una punta. Destro sembra un sogno, piu’ percorribili le strade per Pazzini e Defrel, piace Cigarini. Dovrebbero restare Gastaldello, Krsticic e Sansone. In difesa innesto di Rossettini, tornano Stojanovic e Djokovic.
CARPI: la matricola giochera’ le gare interne a Modena. E’ stato confermato il tecnico promozione, Castori. Servono portiere e attaccante, papabili Scuffet e Markovic.
CHIEVO: Zukanovic potrebbe finire all’Inter e potrebbe restare Schelotto mentre un obiettivo e’ l’ex viola Kurtic. Dal Parma e’ arrivato Gobbi, dal Catania Castro. Interessa Calaio’.
EMPOLI: partiti Rugani, Vecino, Zielinski, Valdifiori e Sarri, il club che si affida a Giampaolo prova a tenere Saponara. Interessano Skorupski, Viviani, Bjanarson, Ekdal.
FIORENTINA: Dopo i veleni con Montella e’ in arrivo Paulo Sousa. Partono Diamanti, Gilardino e Pizarro, forse Gomez, incerta la questione Salah che il Chelsea vorrebbe lasciare un altro anno. Gli obiettivi sembrano Mirante, Xahka, Danilo, Borini e Destro.
FROSINONE: la matricola punta a tentare l’avventura con l’organico promozione rinforzato. Possono arrivare Leali, Magnusson, Cofie, Brienza, Verde. Il colpo sarebbe Nico Lopez.
GENOA: Bertolacci e Iago Falque alla Roma, Perotti verso il Watford. Ennesima rivoluzione Preziosi non spaventa Gasperini. L’obiettivo e’ riscattare Pavoletti e puntare su Pandev.
INTER: Nuova, affidabile coppia difensiva Miranda-Murillo per Mancini che avra’ al suo fianco Stankovic. Si aggiudica il derby col Milan per Kondogbia (35 mln) da affiancare a Imbula, a meno che non viri su Motta o Melo. In partenza Kuzmanovic e Botta.
LAZIO: prelevati da tempo Hoedt e Morrison, Lotito conferma Klose e resiste alle offerte per Anderson. Varie suggestioni: Pato, Borini, Bergessio per l’attacco, Soriano a centrocampo, molto dipende dalla permanenza di Biglia.
MILAN: Ancelotti, Ibra e ora Kondogbia. Una mitragliata di no stende i rossoneri. Ora tentennano le certezze su Jackson Martinez, puntato dall’Atletico. Si parla di Darmian, Immobile, Soriano, Xhaka e Bacca ma per Galliani strada in salita.
NAPOLI: da Benitez a Sarri via Emery. Mutata strategia De Laurentiis ha preso Valdifiori. Tornera’ Reina, trattative per Hysaj e Allan . Da valutare le situazioni di Mertens, Insigne, Zapata e Jorginho. Partira’ Zapata.
PALERMO: Dopo Pastore e Cavani tanti soldi per Dybala. Iachini aspetta una punta per far maturare Belotti. Potrebbero arrivare Duarte, Ekdal e Viviani. Davanti obiettivi Calleri e Carrillo.
ROMA: In dirittura d’arrivo le trattative Nainggolan, Bertolacci e Falque, da’ l’addio a Gervinho e Doumbia e punta forte su Bacca. In difesa tornano Castan e Romagnoli, serve un forte esterno. Da valutare le posizioni di Destro e Ljajic.
SAMPDORIA: Zenga per Mihajhlovic, perso Romagnoli e c’e’ aria di addio con Eto’o. Per l’Europa League Ferrero medita qualche colpo: preso Moisander, puo’ arrivare Andreolli. Eder puo’ partire per una super proposta. Torna la suggestione Cassano.
SASSUOLO: Di Francesco forse ha perso Zaza mentre Berardi potrebbe restare un altro anno. Preso Laribi, il club valuta gli innesti di Rugani, Cigarini, Pepe e in attacco Zapata e Paloschi.
TORINO: due buoni innesti incassati da Ventura, Avelar in difesa e Acquah a centrocampo. A Cairo fanno gola Jorginho e Ekdal, poi serve una punta dietro Quagliarella e Maxi Lopez.
UDINESE: dopo la semina infruttuosa di Stramaccioni tocca a Colantuono che spera di tenere Allan. Possono arrivare Britos, Crisetig, Guidetti e Mitroglou.
VERONA: resta Mandorlini e soprattutto Toni-gol. Per la salvezza possono tornare Jorginho e Tachtsidis, da valutare Romulo.

♦ leggi anche:
Juventus molla Llorente. Salah piace a Inter e Milan, altro derby

Redazione

22/06/2015

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here