inter scatenata mercato acquisti Imbula Miranda kondogbia
Inter scatenata sul mercato degli acquisti, e in molti si chiedono: ma Thohir & C. non avevano problemi di finanza? Evidentemente no, oppure il programma di rilancio ora passa attraverso gli inevitabili investimenti.
Inter scatenata sul mercato degli acquisti: dopo Miranda e Kondogbia (oltre a Murillo, acquistato a gennaio), arriva Imbula, giovane centrocampista del Marsiglia.
I nerazzurri sono la parte più attiva di questo mercato. Mancini, dalle ferie, continua a dare a mezzo cellulare la direzione da tenere in maniera determinata, e i risultati arrivano.
Imbula è stato confermato dopo una trattativa serrata, che ha subito un’accelerazione nel pomeriggio di ieri. L’intesa con il club francese è stata raggiunta sulla base di un prestito a 1 milione con obbligo di riscatto fissato a 19 milioni.
Inter che non si ferma, comunque: il club di Thohir è a un passo anche da Martin Montoya, esterno difensivo del Barcellona. Con il club catalano si ragiona su un prestito biennale a 1,5 milioni e un diritto di riscatto sui 7-8 milioni. L’accordo è dietro l’angolo.
Diventa ora indispensabile sfoltire la rosa, sia per rientrare nei parametri Uefa, sia per rientrare delle spese.
Molti i nomi dati per partenti, oppure in fase di trattativa: Juan Jesus, Santon, Kuzmanovic e Obi. Inoltre pare certo che se ne dovrà andare uno tra Kovacic e Guarin, grandissimi talenti mai compiutamente espressi, e la decisione su quale dei due dovrà lasciare la casacca nerazzurra sarà dettata dalla quotazione del mercato: chi avrà l’offerta più alta dovrà partire.
Inter che si prepara ai box come inseguitrice della Juventus, quindi. I bianconeri fino ad oggi erano di un’altra serie (quattro tricolori consecutivi non si conquistano per caso e il mercato fin qui condotto dai campioni d’Italia fa pensare che non vogliano certo mollare la presa).
Dybala, Khedira, Mandzukic e Zaza. Un poker di acquisti (cui si aggiunge Rugani preso nella scorsa sessione invernale) che ora punta ad un giocatore di fantasia che consenta ad Allegri di avere un trequartista di ruolo per il 4-3-1-2 o un esterno tutto dribbling e velocità per provare il 4-3-3.
E Juventus – Inter diventa già un derby nei corridoi del calciomercato: Salah, nel caso l’egiziano non dovesse rimanere alla Fiorentina, viene dato per futuro interista, ma i bianconeri sono pronti a dare la zampata.
Jovetic è l’altro nome che potrebbe finire conteso tra le due, per non dimenticare Cuadrado che non si è mai adattato al Chelsea: Juve e Inter vogliono capire i margini di manovra, visto che i Blues lo hanno pagato 35 milioni alla Fiorentina. L’idea è di un prestito con diritto di riscatto.

♦ leggi anche:
Inter scatenata sul mercato. Campagne acquisti dal 1° luglio: tutte le trattative

Redazione

27/06/2015

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

Riproduzione vietata

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here