25.1 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Incidente nautico a Venezia: vaporetto Actv contro barchino

HomeNotizie Venezia e MestreIncidente nautico a Venezia: vaporetto Actv contro barchino

Un grosso spavento che si è concluso nel miglior modo possibile. Ieri sera alle ore 22.35 all’altezza del Ponte Lungo della Giudecca un battello dell’ACTV che viaggiava in direzione San Marco ha speronato un barchino che viaggiava senza luci.
Si era appena accorto del barchino che usciva sparato dal rio del Ponte Lungo quando il comandante ha suonato l’allarme e iniziato a decellerare; troppo tardi però per evitare di speronare il barchino che si è capovolto sbalzando in acqua il giovane ragazzo che lo conduceva.

Subito il vaporetto ha girato la prua e il marinaio è riuscito a scorgere il ragazzo finito in acqua e a lanciargli un salvagente. Il giovane conducente è risalito a fatica aiutato dal marinaio e dal comandante mentre i passeggeri attoniti e sgomenti assistevano alla scena.

Il ragazzo è stato prontamente assistito dal’equipaggio, fatto spogliare e avvolto da un telo termico. Un passeggero si è poi avvicinato offrendosi di prestargli un paio di jeans che portava nello zaino, così che ha potuto in parte rivestirsi.

Una decina di minuti dopo che si era verificato l’episodio è sopraggiunta la lancia del 118 il cui personale, dopo essersi accertato delle condizioni di salute del giovane, lo ha trasportato all’ospedale civile. A parte il grande spavento e una forte botta ad una gamba lo spericolato pilota se l’è cavata con una forte botta alla gamba e nulla più.

Giuliano Tonolo

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.