COMMENTA QUESTO FATTO
 

Incendio Hotel Marriot di Sacca Fisola: clienti fuori dall'albergo. Nessun danno

Un principio d’incendio si è verificato ieri sera, mercoledì, nei locali dell’hotel Marriot di Sacca Sessola, a Venezia, poco dopo le 22.

I vigili del fuoco sono subito intervenuti nell’hotel dove, come provvedimento precauzionale, erano già stati evacuati i circa 40 ospiti.

L’Hotel Marriot è di apertura relativamente recente essendo stato inaugurato nel 2015 nell’Isola di Sacca Sessola. L’insediamento ha anche provocato diverse polemiche per il cambio di definizione toponomastica dell’isola che ha adottato da quel giorno ufficialmente la terminologia “Isola delle Rose” fino a prima conosciuto solo come “soprannome”.

Ieri sera improvvisamente è scattato l’allarme antincendio, così il personale dell’albergo ha fatto evacuare gli ospiti presenti nella struttura, come previsto dai piani anti-incendio, facendoli confluire all’esterno nei punti di raccolta.

I vigili del fuoco intervenuti con due autopompe lagunari e una motobarca da Marittima e 15 operatori, ed hanno subito individuato il problema.

Da quanto accertato si è trattato di un’anomalia elettrica sviluppatesi in una controsoffittatura al secondo piano dell’albergo.

Le operazioni di messa in sicurezza della struttura sono terminate dopo circa due ore e gli ospiti hanno potuto rientrare nelle proprie stanze, sollevati e un po’ emozionati per il fuori-programma.

 
ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000
 

Nè durante le fasi del principio d’incendio, nè durante le operazioni d’intervento si sono registrati danni alle persone.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here