pubblicità
pubblicità
12.5 C
Venezia
giovedì 15 Aprile 2021
HomeincendioIncendio a Ballò, morto l'uomo disabile che era dentro l'appartamento

Incendio a Ballò, morto l’uomo disabile che era dentro l’appartamento

Incendio a Ballò, in via Stazione, a Mirano, lunedì mattina.
Un uomo disabile è morto a seguito dell’incendio che ha interessato suo appartamento, al secondo piano di una palazzina di Mirano (Venezia).
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno portato all’esterno l’uomo che però è morto dopo il ricovero in ospedale.
I pompieri, arrivati da Mira e Mestre con due autopompe, un’autoscala, un’autobotte e 14 operatori, sono entrati nella casa invasa dal fumo

trovando la vittima riversa sul pavimento della cucina.
L’uomo è stato portato fuori e assistito dal personale sanitario del Suem (Servizio sanitario urgenza ed emergenza), che l’ha stabilizzato e trasferito in ospedale dove purtroppo è però deceduto subito dopo.
Nel frattempo i vigili del fuoco hanno spento le fiamme che hanno bruciato un letto antidecubito in camera da letto.
Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici.
Sul posto anche i carabinieri.


(Rip.: Incendio a Ballò, in via Stazione, a Mirano, lunedì mattina.
Un uomo disabile è morto a seguito dell’incendio che ha interessato suo appartamento, al secondo piano di una palazzina di Mirano (Venezia).
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno portato all’esterno l’uomo che però è morto dopo il ricovero in ospedale.
I pompieri, arrivati da Mira e Mestre con due autopompe, un’autoscala, un’autobotte e 14 operatori, sono entrati nella casa invasa dal fumo

trovando la vittima riversa sul pavimento della cucina.
L’uomo è stato portato fuori e assistito dal personale sanitario del Suem (Servizio sanitario urgenza ed emergenza), che l’ha stabilizzato e trasferito in ospedale dove purtroppo è però deceduto subito dopo.
Nel frattempo i vigili del fuoco hanno spento le fiamme che hanno bruciato un letto antidecubito in camera da letto.
Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici.
Sul posto anche i carabinieri).

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

notizie della settimana di Venezia dopo la pubblicità
spot
notizie della settimana di Venezia dopo la pubblicità
sponsor
spot