Incendio in appartamento di Mestre, salvata bambina di 10 anni

ultimo aggiornamento: 11/09/2020 ore 13:44

1457

Incendio in appartamento di Mestre, salvata bambina di 10 anni

Incendio in un appartamento di un condominio di Mestre oggi nel primo pomeriggio, rimasto senza feriti grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

Poco dopo le 14:30 di oggi, 10 settembre, i pompieri sono intervenuti nell’appartamento che si trova al terzo piano di un condomino.


Durante le immediate prime fasi dell’intervento è stata portata in salvo dai vigili del fuoco una bambina di dieci anni, che si trovava in casa da sola e si era rifugiata in porta finestra verso l’esterno.

I pompieri, arrivati sul posto con due automezzi, hanno dovuto forzare la porta d’ingresso dell’appartamento chiusa a chiave e salvare e portare fuori la bambina.

La piccola è stata presa in cura dal personale del SUEM per essere portata in pronto soccorso per sospetta intossicazione da fumo.


I vigili del fuoco hanno spento le fiamme, che hanno riguardato il locale cucina. Le cause del fuoco probabilmente sono da ricercare nel piano cottura, ora al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Sul posto anche i carabinieri. Sono ora in corso le operazioni di aereazione e bonifica dell’appartamento.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Una persona ha commentato

Comments are closed.