5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
22.5 C
Venezia
lunedì 14 Giugno 2021

Immacolata, concetto interreligioso della fertilità della madre terra della purezza e dell’acqua

HomeLettereImmacolata, concetto interreligioso della fertilità della madre terra della purezza e dell'acqua

Egr. sig. sindaco, io, laico, cittadino, cerco di non vedere la mancanza di manutenzione ordinaria della nostra città. Mi preoccupa molto di più la decadenza spirituale, morale, culturale dei Veneziani, nonché la loro prossima immancabile estinzione. Preceduta da quella dei gatti, delle Seeghete (i passeri) e prossimamente degli amatissimi pesci. Ma… avremo il M. O. S. E.

Non mi interessa “La politica”, per quanto ora si esprima come furto, oppressione, nei confronti dei cittadini, e sadismo, per chi lavora, sia imprenditore che dipendente. Mi preoccupa la totale mancanza dei “riti” delle magnifiche tradizioni; la geniale capacità dei Veneziani nello sdrammatizzare, risolvere, allontanare il male. Che ora si chiama, dal condominio alla Corea.

Proviamo ad astrarci da tutto, a vedere l’amore e la dolcezza di nostra madre, per un giorno, l’8 dicembre, raccoglierci, portarle dei fiori freschi, “L’infiorata” (tra l’altro bellissima opera di Scarpa alla stazione di S. Lucia), potare bene quegli ulivi, non amputarli, riportargli l’Acqua (la Vita), non moriremo per un po’ d’acqua, tra i volgari sprechi della politica e dello sport. Pensare alla madre, a proprio modo, in questo momento nucleare, di estinzione del sentimento.

Porterò dei fiori freschi all’Immacolata, mi raccoglierò per me, per la mia famiglia, per i miei concittadini, chiamerò l’amore, non il male

Maurizio Adamo

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor