Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
7.3C
Venezia
sabato 06 Marzo 2021
HomeLibri, recensioni e nuove usciteIl Vello D'Oro - La nuova edizione della nave di Argo

Il Vello D’Oro – La nuova edizione della nave di Argo

Il vello d'oro

C’è un mondo che da sempre ha affascinato l’essere umano: quello della mitologia. Avventure senza tempo che l’Epos continua a tramandare di generazione in generazione, sia per i più piccini, sia per i più grandi. Ed ecco che torna in una nuova edizione, una delle opere più interessanti ed importanti che vede come protagonisti gli Dei dell’Olimpo: “Il Vello D’Oro” di Robert Graves, edito da Longanesi.

Per riavere il trono che gli è stato usurpato, Giasone raccoglie una sfida a tutta prima impossibile: raggiungere la Colchide per recuperare il Vello d’Oro. A far vela con lui a bordo della nave Argo sono i grandi eroi dell’antica Grecia, tra i quali Ercole, Orfeo, i gemelli Castore e Polluce, l’indovino Linceo e la vergine Atalanta. Protetti dalla Dea Bianca, ma costantemente in lotta contro una natura avversa, mostri, dei ostili e le ancora più insidiose trappole di seducenti eroine, gli Argonauti affrontano un’impresa che rischia a ogni passo di tramutarsi in tragedia.

Mettiamo subito bene in chiaro che il libro di Graves non è sicuramente una passeggiata. È un’opera densa, ricca di avvenimenti e di personaggi che prende il giro più largo, ma anche più interessante, per raccontare la vicenda di Giasone e degli Argonauti. Veniamo così a scoprire cose che, prima non si conoscevano e di quanto, all’alba dei tempi, il mondo delle divinità fosse alquanto, per dirla con una parola d’oggi, femminista. Una scelta curiosa che cambia un po’ le carte in tavola di un mondo che si credeva fosse guidato solamente da Zeus, Poseidone e Ade.

Graves è un autore colto, amante del periodo ellenico e di quello latino e riesce a dare a questo racconto una vivacità senza precedenti, trasformando quelle che furono divinità intoccabili in esseri umani, con i loro difetti e i loro pregi, con le loro colpe e il bisogno di ritrovare se stessi e il senso della vita attraverso il viaggio e l’avventura.

La cosa sicuramente interessante de “Il vello d’oro” è il lessico che l’autore usa. Parole ricercate, struttura delle frasi non sempre scontata, portandoci quasi indietro nel tempo, in una prosa scorrevole e attenta, che guarda al passato tenendo ben presente la sua contemporaneità. Un libro per chi ha amato le opere di Fielding e l’avventura di Swift.

Sara Prian

Riproduzione vietata

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...