19.8 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Il Treno dei Sapori riparte

HomeIn CopertinaIl Treno dei Sapori riparte

Parlare del “Treno dei Sapori” significa parlare di un viaggio multisensoriale che coinvolge e stimola tutti i sensi del viaggiatore attento, raffinato e desideroso di nuove esperienze.
Uno strumento nuovo ed unico nel Suo genere in tutta Europa pensato per la promozione del territorio bresciano lungo la tratta che da Brescia arriva fino ad Edolo.
Il treno, nei Suoi itinerari, parte da Iseo, attraversa la Franciacorta, costeggia il lago e può inerpicarsi in Vallecamonica fino a Edolo. 

Frutto di un accurato restyling, interno ed esterno, voluto e finanziato da Trenord, il “Treno dei Sapori” si compone di due carrozze di un bel rosso fiammeggiante che mantengono intatta la struttura e il fascino di quelle dei primi del ‘900, trainate da una motrice diesel elettrica.
Una carrozza è composta da una sala bar/degustazione, con tutti gli arredi necessari a questa funzione, e da una sala ristorante con 41 posti a sedere. La seconda carrozza è invece divisa in due sale ristoranti.
Entrambe le carrozze sono dotate di dispositivi multimediali, impianto di diffusione audio e video e di un sistema di telecamere esterne che consentono di proiettare sugli schermi le immagini del paesaggio esterno.
Il treno può ospitare fino a 85 persone.
Durante il percorso i viaggiatori possono ammirare e conoscere le bellezze del territorio, stando comodamente seduti e degustando prodotti e vini tipici della produzione territoriale.

Molti e vari sono i programmi turistici studiati per il Treno dei Sapori, tenendo conto delle differenze stagionali, delle esigenze specifiche dei gruppi, dei diversi itinerari che possono essere studiati lungo un percorso così lungo e vario, ricco di meraviglie artistiche, culturali e naturalistiche da gustare in un modo completamente nuovo ed unico.

Per integrare ancora di più il turista con il territorio, durante i viaggi del Treno dei Sapori, saranno proposte diverse tipologie di degustazioni di prodotti tipici locali (vini, formaggi, salumi, olio, miele ecc.) così, oltre al ricordo delle splendide immagini del paesaggio il turista può tornare a casa con il sapore dei nostri prodotti tipici: una ricchezza tutta da scoprire e valorizzare.

Durante tutti gli itinerari proposti, i viaggiatori saranno affiancati da guide esperte e multilingue.

Un modo piacevole, insolito ed ecologico di fare turismo.

Il Treno dei Sapori, inaugurato nel 2011 è a disposizione di singoli turisti, operatori del settore, enti pubblici, consorzi e aziende che operano nel ramo della promozione turistica di quella importante e magnifica zona della provincia bresciana che corrisponde alla Franciacorta, al Lago di Iseo e alla Valcamonica.

sponsor

 

Un “veicolo” unico nel panorama della promozione territoriale e del turismo enogastronomico che Brescia e i Suoi magnifici territori è felice ed orgogliosa di mettere a disposizione dei turisti di tutto il mondo certi del gradimento del pubblico che è già stato ampiamente dimostrato con il tutto esaurito registrato, negli anni pre-Covid sulla totalità degli itinerari finora proposti.

trenodeisapori.it

“Lago con Gusto”
Iseo, Pisogne, Montisola

Ritrovo presso la stazione ferroviaria di Iseo alle ore 10.00 circa.
Visita guidata della cittadina.
Partenza ore 11.50 da Iseo con destinazione Pisogne; servizio Welcome Aperitivo.
Arrivo a Pisogne alle ore 12.26; servizio prima parte degustazione.
Ore 13.15 visita guidata della chiesa di Santa Maria della Neve.
Ore 14.30 partenza da Pisogne, direzione Sulzano. Degustazione dessert.
Trasferimento a piedi all’imbarcadero e partenza a bordo del battello privato in direzione Montisola.
Sbarco a Montisola e visita guidata del caratteristico borgo di Peschiera Maraglio.
Ore 17.30 partenza da Montisola in direzione Iseo.
Ore 18.00 Arrivo a Iseo e termine dei servizi.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.