COMMENTA QUESTO FATTO
 

Motel Forest, il Mago Forest al Teatro Corso di Mestre

“Venghino signori, venghino!”: venerdì 12 febbraio (ore 21.15) il Mago Forest apre le porte del suo folle e stravagante motel e invita tutti al Teatro Corso di Mestre per entrare al “MOTEL FOREST”, un luogo incredibile, dalle mille sorprese, tra trucchi magici, comicità e situazioni inaspettate, dove tutto può succedere e la certezza è una sola: le risate.

Il Mago Forest (nome d’arte di Michele Foresta) non ha bisogno di presentazioni: da Zelig alla Gialappa’s Band, dal Chiambretti Show al cinema fino al palcoscenico, è sempre il solito istrione, vulcano di invenzioni e di gag, amato dal pubblico di ogni età.

Ora porta la sua comicità a teatro con lo spettacolo “MOTEL FOREST”, magie, follie e peripezie di un mancato portiere di notte. Il Motel Forest più che un luogo è uno stato della mente, un porto franco dei sentimenti, un posto dove ai sogni piacerebbe trasformarsi in realtà, dove tutto è permesso tranne che dormire.

E poi c’è lui pronto ad accogliervi, l’angosciante e corruttibilissimo portiere di notte, rockstar mancata per incomprensioni col codice penale…

“MOTEL FOREST” è il settimo appuntamento nel cartellone di TEATRO IN CORSO, il progetto curato da Ad Arte e Dal Vivo S.r.l. che giunge quest’anno alla terza edizione.

Mago Forest

MOTEL FOREST

 
ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000
 

di e con Michele Foresta
e con Hermy Barbieri
scritto con Claudio Fois, Walter Fontana, Gio’ Tamborrino
musiche dal vivo Lele Micò

PER INFORMAZIONI
Tel. 041.5369810 – 348.0613992
www.dalvivoeventi.it

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here