7 C
Venezia
domenica 28 Novembre 2021

Gli Aiutanti di Babbo Natale al Teatro Goldoni

HomeSpettacoloGli Aiutanti di Babbo Natale al Teatro Goldoni
la notizia dopo la pubblicità

Gli Aiutanti di Babbo Natale al Teatro Goldoni

Il 28 dicembre – eccezionalmente di giovedì vista la coincidenza della domenica con il 31 dicembre – alle ore 16.00 al Teatro Goldoni di Venezia ricomincia “Domeniche in Famiglia”, il tradizionale ciclo di spettacoli dedicati ai più piccoli e alle loro famiglie. A inaugurare la stagione quest’anno è un classico delle feste: Ullallà Teatro, Rosso Teatro e La Piccionaia presentano Gli aiutanti di Babbo Natale, uno spettacolo di teatro d’attore, narrazione ed elementi di teatrodanza, dedicato ai bambini dai 3 ai 10 anni.

È quasi mezzanotte e i due aiutanti di Babbo Natale stanno cercando di preparare gli ultimi regali prima che cominci la meravigliosa notte di Natale. Nel loro piccolo laboratorio dovrebbero assemblare giocattoli, impacchettare bambole e dipingere pezzi di legno ma…com’è possibile non iniziare a giocare? Comincia così un’interminabile sfida a colpi di fantastici giochi inventati all’istante…. e loro non possono proprio smettere di giocare! Riusciranno i due omini pasticcioni a completare il lavoro in tempo?

DOMENICHE IN FAMIGLIA è un’opportunità per avvicinare i più giovani al teatro, offrendo spettacoli che uniscono al divertimento momenti di riflessione e di confronto fra le generazioni. Insieme a Gli aiutanti di Babbo Natale, il ciclo prevede altri 3 spettacoli: Ucci! Ucci! Pollicino e altre fiabe (7 gennaio), Il Bagnetto (18 febbraio) e Il sogno di Tartaruga. Una fiaba africana (18 marzo). È possibile acquistare l’abbonamento ai 4 spettacoli al costo di 20,00 euro, alla biglietteria del Teatro Goldoni oppure online.

Informazioni
Posto unico numerato 6,00 euro, in vendita online su www.teatrostabileveneto.it e alla biglietteria del Teatro Goldoni dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30. Il giorno dello spettacolo la biglietteria apre un’ora prima dell’inizio.

Per informazioni:
biglietteria 041.8686131 (numero provvisorio)
[email protected]

TEATRO GOLDONI – VENEZIA
DOMENICHE IN FAMIGLIA AL TEATRO GOLDONI
Giovedì 28 dicembre 2017 ore 16.00
Ullallà Teatro, Rosso Teatro, La Piccionaia
Gli aiutanti di Babbo Natale
di e con Pippo Gentile e Alessandro Rossi
testo Paola Brolati
movimenti coreografici Marianna Batelli
fascia d’età: 3-10 anni

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali i rimedi? L’importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali sono i rimedi? L'importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

“Far pagare spese sanitarie a chi non si vaccina: proposta oscena”. Lettera

La proposta di far pagare le cure sanitarie a chi si ammala dopo aver rifiutato il vaccino è oscena: "E le altre malattie?"

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Con l’addio alle Suore Imeldine la mia Salizada San Canciano non esiste più

(Seguito dell'articolo "La Venezia perduta. Le Suore Imeldine e la scuola a San Canciano che non esistono più") L’uscita da scuola. La fine delle lezioni, come l’inizio, era un altro rito. Si correva fuori, in un Campo San Canciano affollato di genitori, cercando con...

Banchi souvenir in Piazza San Marco: più grandi e più ordinati

In arrivo nuove regole per i banchi di souvenir in piazza San Marco: stamani il sopralluogo sul posto  dell'assessore Costalonga. Il Comune è infatti al lavoro per riformare il vecchio regolamento per gli ambulanti del mercato di piazza San Marco, risalente al...

La manifestazione di Venezia contro il vaccino: siringhe come carri armati

La difesa ferrea delle proprie convinzioni, ha scatenato gli oltre mille manifestanti contrari al vaccino e alla certificazione verde e li ha trasformati in oratori e attori impegnati a interpretare un copione pieno di riferimenti storici e di accenti letterari e...

La Venezia perduta. Addio a Testolini, la cartoleria dei veneziani. Storia e ricordi

Testolini chiude, dal 1911 la cartoleria dei Veneziani. Storia e ricordi di un altro pezzo di Venezia che scompare. Intervista a Stefano Bettio, assieme al fratello Alessandro, ultimi gestori.

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Il Mose vince: Venezia “asciutta”. Perché la conferma tarda ad arrivare

L'acqua alta a Venezia non è arrivata: la marea ha toccato a Lido 138 cm. ma le paratie del Mose alle 18.40 di lunedì erano già issate

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...