Il giovane nudo in piazza è stato denunciato dalla polizia

ultimo aggiornamento: 23/04/2015 ore 19:53

129

giovane nudo in piazza jesolo

La volante del Commissariato di Jesolo era intervenuta nella centralissima piazza Mazzini, in quanto era stata segnalata una lite tra giovani.
Gli agenti, giunti sul posto, notavano 4 ragazzi strattonarsi tra loro, mentre uno di essi, in particolare, veniva trattenuto dagli altri: il giovane, poi identificato per un 20enne italiano residente in provincia di Treviso, evidenziava tutti i sintomi dell’ubriachezza, quali alito inconfondibile da vino, difficoltà a mantenere l’equilibrio e ad articolare frasi di senso compiuto.

Oltre a ciò, appariva con i pantaloni e la biancheria intima abbassati fino alle ginocchia, esibendo quindi le parti intime.


Invitato dagli agenti a ricomporsi (cosa effettuata con difficoltà, ed anche con l’aiuto degli amici), si apprendeva che il giovane era giunto in città per una giornata di divertimento insieme alla propria comitiva, ma aveva ecceduto nelle bevande alcoliche perdendo poi il controllo di se stesso: questo aveva poi creato anche qualche piccolo litigio all’interno di alcuni bar della zona.

Condotto presso gli uffici del Commissariato di via Aquileia, è stato denunciato per il reato di “atti contrari alla pubblica decenza” e sanzionato per ubriachezza.

Redazione


24/04/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here