Galateo delle relazioni quotidiane: come comportarsi in un mondo all’avanguardia

ultimo aggiornamento: 15/06/2015 ore 16:48

281

galateo delle relazioni quotidiane

Quando siamo a tavola il cellulare va alla destra o alla sinistra del piatto? E dopo quale posata?

Domande, queste, che fino a qualche anno fa non ci saremmo nemmeno posti, ma che con la tecnologia che prende sempre più il sopravvento nelle nostre vite, ci ritroviamo a farci. In qualche modo, allora, ci viene in soccorso il nuovo libro di Laura Pranzetti Lombardini, Galateo delle relazioni quotidiane, edito da Giunti nella collana Demetra.


Una sorta di Galateo 2.0 dei tempi moderni, dove le buone maniere e l’educazione devono fare i conti con un mondo sempre più tecnologico e che corre sempre più veloce, un mondo dove si preferisce mettere due cuffiette alle orecchie, o tenere gli occhi bassi fissi sullo smart phone o tablet piuttosto che incrociare lo sguardo di chi ci sta attorno.

Eppure, nell’era di WhatsApp, dei cinguettii, di Facebook e delle mail, l’educazione non deve essere solo una semplice applicazione che troppe volte dimentichiamo di scaricare. Il libro della Pranzetti Lombardini ci aiuta proprio in questo in una scrittura chiara ben suddivisa e diretta, un libro tascabile da tenere sempre in borsa o sul comodino e da consultare quando, presi dalla frenesia, non ci ricordiamo più come ci si deve comportare in una data occasione.

Un’opera dai colori vivaci, come le icone delle nostre app richiedono, che attira subito l’occhio per la sua immediatezza nella lettura e nell’uso che si può fare. Basta aprirla, andare sul sommario e cercare la situazione in cui ci troviamo, tutte accompagnate da una piccola icona. Sì perché se una volta erano le parole la maggiore attrattiva per una persona, oggi viviamo in una società che non legge le didascalie ma guarda, condivide e pubblica foto. Ma nel caso nemmeno le immagini vi fossero d’aiuto, ecco che c’è anche un indice tematico a vostra disposizione.


Ogni situazione o argomento è trattato in maniera diretta e veloce, mai pedante, mai noiosa, tanto da diventare una lettura piacevole anche se non avessimo bisogno di un immediato consiglio. A rendere il tutto ancora più interessante, a fine di ogni “topic” troviamo tre mini rubriche intitolate “Lo Sapevate che…”, “Hanno detto” e “Punto Critico”.

Galateo delle relazioni quotidiane è un libro utilissimo, brillante sotto molti punti di vista e anche divertente che ci permette di ritrovare quel contatto con la realtà che troppe volte perdiamo.

Sara Prian

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here