Frana a Villa Celiera nella notte, nove famiglie evacuate

ultimo aggiornamento: 30/01/2015 ore 07:03

198

Frana a Villa Celiera nella notte

Nove famiglie, per un totale di 16 persone, sono state evacuate dalle proprie abitazioni in seguito ad una frana che dalla scorsa notte ha interessato un fronte di circa 300 metri, a Villa Celiera – paese dell’area vestina, nel Pescarese, abitato da circa 700 persone – con lesioni strutturali a numerose case e compromissione pressoché totale della viabilità locale. A riferirlo lo stesso comune.
La frana si è verificata in contrada Vagnola.

“L’amministrazione comunale di Villa Celiera – si legge sul profilo Facebook del Comune – col supporto di Protezione Civile, Vigili del fuoco, Carabinieri, Genio Civile, Azienda comprensoriale acquedottistica (Aca) e con l’aiuto di volontari e imprese locali, ha provveduto e sta tuttora provvedendo all’evacuazione”.


Il Comando di Polizia Municipale Alta Vestina ha provveduto all’interdizione al traffico dell’intera area circostante la frana. Gli agenti stanno monitorando costantemente l’evolversi della situazione.

Monica Manin

[30/01/2015]

Riproduzione vietata


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here