Fiumicino nel caos. Video hostess che spintona diventa virale

ultimo aggiornamento: 01/08/2015 ore 08:19

157

fiumicino nel caos video hostess

Fiumicino nel caos. E inevitabilmente spuntano anche i video. Il video della hostess (visualizzabile qui sotto) che spintona un passeggero è diventato ben presto virale in rete.
L’incendio? Certo, ma non solo. Mercoledì c’è stato l’incendio della pineta, ma poi la fuliggine ha bloccato le piste, ha bloccato gli aerei e tutto si è ingarbugliato, con arrivi e partenze che accumulavano ritardi e si sovrapponevano. Alla fine, tutto fermo, tutto congestionato, aerei in coda in attesa di un “via libera” o fermi nelle piazzole di attesa.

Fiumicino nel caos come non si era mai visto. Mercoledì sono dovuti arrivare i carabinieri al Terminal 3, perché almeno 250 passeggeri inferociti stavano assaltando il banco-informazioni della compagnia “Vueling”. I militari hanno fatto ciò che potevano: hanno assistito i bambini, hanno distribuito coperte e hanno fatto portare dell’acqua per tutti.
Tutto intorno gente al limite della sopportazione, tutti volevano notizie dei loro voli. Qualcuno si è sentito male, per due volte è arrivata l’ambulanza.


E che per Fiumicino sia un momento particolare lo dimostra anche l’accanimento del destino: poco prima delle 12 di ieri è arrivato anche un blackout elettrico. Per lunghi minuti fermi gli ascensori, i metal detector, i terminali dei check-in, i nastri bagagli dei Terminal 1, 2 e 3. Ancora caos che si somma a tensioni e nervosismo.
Situazioni a rischio agevolate dalle lunghe ore di attesa. Ieri pomeriggio sono tornati i carabinieri, supportati stavolta anche da poliziotti e finanzieri, perché la calca era grande. La notte è diventata alba e poi giorno e poi di nuovo sera per centinaia e centinaia di persone che sognavano le vacanze e che invece, quasi tutti, sono ancora fermi in aeroporto.

Fiumicino nel caos per una situazione esplosiva che sta facendo il giro del mondo con danni enormi di immagine.
Il video di una hostess che spintona un passeggero arrabbiato è diventato virale e la sua immagine è diventata il simbolo delle difficoltà aeroportuali.
(video qui sotto)

Mario Nascimbeni


31/07/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here