Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
9.8C
Venezia
sabato 06 Marzo 2021
HomeHellas VeronaFinalmente ci siamo: serie B ultimo atto… O quasi

Finalmente ci siamo: serie B ultimo atto… O quasi

Hellas Verona, un fallimento non annunciato... O quasi

Finalmente ci siamo: serie B ultimo atto… O quasi.

Giovedì 18 maggio il campionato cadetto scenderà in campo per l’ultima volta, almeno per quanto riguarda la stagione regolare. I playoff si faranno a meno di clamorosi risultati.

La sconfitta del Frosinone a Benevento, è stato un risultato fondamentale per la salvezza del “mini” torneo tanto caro a Sky. Resta solo da capire chi dovrà contendersi il terzo ed ultimo posto per la serie A.

La squadra ciociara era la formazione meglio allestita per la promozione diretta, almeno sulla carta. Ora rischia di trovarsi a lottare con un meccanismo che è un mondo totalmente a parte, dove non sempre la più forte ha il predominio e la variabile fortuna ha il suo peso.

Non tutto però è già scritto, il pareggio dell’Hellas Verona contro il Carpi consente agli scaligeri un discreto margine di sicurezza. Con la possibilità di due risultati su tre, dato anche il favore degli scontri diretti.

La trasferta a Cesena, in casa di una squadra già salva non dovrebbe essere un ostacolo insormontabile ma questa trasferta è frutto di tristi ricordi per il popolo gialloblù. Con la sconfitta per 1 a 0 nel 1990 e la retrocessione in serie B, si chiuse l’era Bagnoli.

Sono però passati ventisette anni e ogni stagione e ogni partita fa storia a sé, rimembrare troppo il passato non ha davvero senso. Inoltre le motivazioni sono tutte dalla parte degli uomini di Fabio Pecchia che non devono temere la partita come fa un tifoso scaramantico.

Come detto, restano novanta minuti in cui tutto può succedere ma se Pazzini e compagni giocheranno come nelle ultime partite, non ci saranno problemi.

Il bomber scaligero deve segnare quel goal che gli consentirebbe di raggiungere Daniele Cacia, capocannoniere dell’Hellas nell0anno della promozione di Mandorlini. Questo traguardo deve essere per l’attaccante uno stimolo in più a trovare magari proprio il goal promozione.

La squadra di Andrea Camplone non va assolutamente sottovalutata, ha vinto nell’ultimo turno a Trapani, conquistando la matematica salvezza e in rosa presenta elementi di valore. Camillo Ciano su tutti.

Non sarà dunque una passeggiata come confermato anche dal direttore Rino Foschi (vecchia conoscenza veronese) ma scongiuri e scaramanzia devono restare solamente nei pensieri dei tifosi.

Dopo un Bentegodi colorato di giallo e di blu, si aspetta anche un esodo dei tifosi in quel di Cesena.

M.C.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...