11.9 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Fiera del Rosario di San Dona’, quest’anno numeri da record

HomeUncategorizedFiera del Rosario di San Dona', quest'anno numeri da record
la notizia dopo la pubblicità

fiera del rosario san dona venezia 2013

C’è grande soddisfazione attorno alla conclusione di una Fiera che, viene riferito, ha stracciato ogni record.
La Fiera del Rosario di San Dona’ ha fatto registrare numeri da record: quasi 60mila gli ingressi complessivi agli stand di via Pralungo. Per la precisione il bilancio finale è di 57.629 visitatori: 12.875 il sabato; 25.674 la domenica; 19.080 il lunedì. L’anno scorso il dato finale si era attestato attorno alle 23mila unità, quindi numeri triplicati in un anno.

«La decisione di eliminare il biglietto d’ingresso ha decisamente ripagato il sacrificio economico sostenuto dall’amministrazione – commenta il sindaco Andrea Cereser – Le belle giornate hanno fatto il resto, rendendo questa edizione della fiera indimenticabile. Molti espositori parlavano di contatti triplicati o quadruplicati rispetto alla scorsa edizione e c’è già l’intenzione di prenotare per la prossima».

Molto interessanti anche le proiezioni riguardanti l’impatto della Fiera sulla città. Pur nella difficoltà di quantificare un dato preciso, le varie stime delle Forze dell’ordine oscillano attorno alle 300mila presenze, per una movimentazione economica di almeno 6 milioni di euro. L’anno scorso le stesse stime si fermarono tra le 100 e le 150 mila unità.

«Il rilancio delle attività economiche e del lavoro è il punto principale del programma di mandato e su questa linea vanno le agevolazioni introdotte da questa amministrazione – chiosa il sindaco Andrea Cereser – Prima la gratuità della sosta al sabato, con il dichiarato scopo di rilanciare il commercio, poi la riduzione della Tari che ha portato a un risparmio per cittadini e imprese di 300mila euro, quindi l’eliminazione del biglietto d’ingresso in Fiera, con l’enorme impatto che ha avuto sull’economia della città».

Redazione

07/10/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Marinaio ‘sprezzante’, alterco in motoscafo Actv

E' ormai un quarto alle 8 e alla fermata di San Pietro di Castello non si vede ancora all'orizzonte il motoscafo Actv con direzione Fondamente Nove, quello che porta i dipendenti dell'Ospedale Civile a lavorare (7,39 sul tabellone). "Passano altri cinque, dieci,...

Venezia da oggi ha il ticket di ingresso. Potrà arrivare a 10 euro

Gli indotti che l'amministrazione potrà incassare riguarderanno verosimilmente i visitatori che arrivano con: grandi navi, autobus gran turismo, lancioni provenienti da altri comuni, treni, auto private, ecc.

La Venezia perduta. Addio a Testolini, la cartoleria dei veneziani. Storia e ricordi

Testolini chiude, dal 1911 la cartoleria dei Veneziani. Storia e ricordi di un altro pezzo di Venezia che scompare. Intervista a Stefano Bettio, assieme al fratello Alessandro, ultimi gestori.

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Il Mose vince: Venezia “asciutta”. Perché la conferma tarda ad arrivare

L'acqua alta a Venezia non è arrivata: la marea ha toccato a Lido 138 cm. ma le paratie del Mose alle 18.40 di lunedì erano già issate

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"

Plateatici liberi a Venezia, ma mia madre non riesce più a passare. Lettere

Gran parte della città comprende e approva la delibera comunale che recita ”I pubblici esercizi possono occupare suolo pubblico anche in deroga alle limitazioni poste dalle norme vigenti, con il massimo della semplificazione amministrativa possibile, fino al 31 Luglio”. Ma la...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

Malore fatale: a Cà savio morto 41enne

Un altro malore fatale. La sventura colpisce di nuovo a Cà Savio. Vittorio Gersich, 41 anni, del posto, è morto venerdì sera forse a causa di un attacco di cuore improvviso. Il 41enne si è accasciato per strada, poco distante dalla sua...

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...