Fbc Unione Venezia fuori dalla Lega Pro. Conto alla rovescia per salvataggio

ultimo aggiornamento: 10/07/2015 ore 19:00

120

Fbc Unione Venezia fuori dalla Lega Pro
Fbc Unione Venezia fuori ufficialmente da oggi dalla Lega Pro.
Oggi infatti la Co.Vi.Soc esclude l’Fbc Unione Venezia dalla Lega Pro per inadempienza nei depositi, ed ora l’ultima scadenza per fare ricorso tentando un salvataggio in extremis è martedì 14 luglio. Ma la situazione, fin da ora, non è delle migliori.

Il primo gruppo interessato all’acquisto della società, Corvezzo, che fa capo alla Dinamica Consult, non ha ancora contattato l’avvocato Fausto Baratella e i rappresentanti della seconda cordata, lo vedranno solo oggi.

I fruppi di investitori hanno la necessità di mettere a punto l’operazione sul piano finanziario per presentare la proposta. “Io sono a disposizione tutto il giorno, certo che ormai è venerdì e il tempo è sempre più ridotto» ha commentato Baratella.


Ciò che si attende ora è l’acquisizione delle quote con 28 mila euro e l’assegno da 400mila euro che copra le vecchie inadempienze e la fideiussione.

Oggi intanto, la Co.Vi.Soc e le altre Commissioni invieranno alle 56 società di Lega Pro ancora in lista, il comunicato in cui ufficializzeranno la concessione o meno della Licenza Nazionale per la stagione 2015/2016, e qui i nodi arriveranno al pettine con la Lega.

Redazione


10/07/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here