Fabrizio Miccoli rimane indagato

81

fabrizio miccoli VTSPORT

Nonostante l’inchiesta su Fabrizio Miccoli sia conclusa e gli investigatori della Dia abbiano arrestato due mafiosi, il calciatore rimane a piede libero ma indagato per estorsione.
Il tutto pare legato alle notti del calciatore passate con Mauro Lauricella, e Gioacchino Alioto, 62 anni, finiti ieri entrambi in cella per estorsione aggravata.
Impossibile equivocare le parole di Miccoli al telefono con Lauricella «Andiamo a cena con questo qua e, gli diciamo le cose come stanno! Va boh?» riferendosi ai soldi da recuperare dal proprietario della discoteca. «Va bene — risponde Lauricella — te la sbrigo io appena scendi».
Miccoli ha, comunque, in seguito, giurato di essersene pentito, chiedendo scusa.

Redazione

22/04/2015

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here