Elisabeth, morta a 2 anni per l’influenza, era stata contagiata dal virus H3N2

101

elisabeth morta 2 anni padova influenza H3N2

Elisabeth, questo il nome della bambina di 2 anni morta a Padova, ha cominciato a stare male per aver contratto l’influenza e quando la febbre ha cominciato a salire è stata portata all’ospedale al Pronto soccorso pediatrico dell’Azienda ospedaliera di Padova. Diagnosi all’ingresso: polmonite grave, l’influenza tremenda di quest’anno aveva già fatto parte del suo decorso portando i maggiori danni possibile in quell’esile corpicino.

Subito dopo il ricovero le sue condizioni si sono rapidamente aggravate, è stato necessario porla subito in stato di respirazione assistita. I medici hanno cercato di spiegare ai genitori che la situazione era molto grave, ma loro, essendo immigrati, non parlavano bene l’italiano e si sono resi conto della tragedia solo martedì, quando Elisabeth è morta.

I genitori hanno presentato un esposto e ora la Procura ha aperto un’inchiesta, ma al momento una delle poche cose certe è che alla bambina sia stato fatale uno dei quattro virus di questo ceppo dell’influenza: non il temuto H1N1, quello riferito alla «suina», ma l’H3N2, il più pericoloso di quest’anno.

Francesca Chiozzotto

[23/01/2015]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here