Escursione in elicottero partita da Caorle, ma precipitano in una vigna

ultimo aggiornamento: 23/06/2015 ore 19:10

178

elicottero precipitato in vigna pordenone
L’incidente avvenuto ieri in Friuli Venezia Giulia poteva essere ben più tragico.
Un mini elicottero decollato da Caorle (Ve), con all’interno due turisti austriaci, è precipitato sulle vigne di Visinale, nel comune di Pasiano di Pordenone.
Marito e moglie alloggiano all’hotel Panoramic di Lungomare Trieste, quando decisi a raggiungere il Friuli con un mini elicottero, modello autogiro (mezzo con un’ala rotante in cui, il motore genera una spinta in avanti come per un aereo) sono però precipitati su una vigna posta fra i territori di Pasiano e Azzano Decimo, nel pordenonese.
Andreas Lammegger, 60 anni e la moglie, la signora Emma Brochner, erano partiti dall’aviosuperficie di Caorle per una breve escursione, quando improvvisamente il velivolo ha perso quota ed è finito sulla vigna di un podere, non lontano dalla vecchia aviosuperficie di Visinale, già teatro di un incidente aereo mortale nel 2011.
L’uomo è rimasto ferito in maniera grave con un politrauma, ferite superficiali al volto e nella parte alta del corpo, la donna invece ha accusato dei problemi alle gambe. I soccorsi sono immediatamente arrivati sul posto, delle ambulanze ed anche l’elisoccorso partito da Udine, nonché i vigili del fuoco di Pordenone.
Sul posto è poi arrivata la polizia locale del consorzio Aster Sile, guidata sul posto dal vicecomandante, Evandro Zamarian e i Carabinieri della stazione di Prata e della compagnia di Sacile. Attualmente il 60enne è ricoverato all’Ospedale di Udine, mentre la moglie è in quello di Pordenone.

Alice Bianco

23/06/2015

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here