Ottobre, torna acqua alta a Venezia

ultimo aggiornamento: 14/10/2015 ore 09:45

162

E' ottobre, ecco che torna l'acqua alta a Venezia

Con un SMS inviato alle ore 13 agli oltre 60 mila iscritti al servizio, l’Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree ha previsto due punte di marea molto sostenuta: domani, mercoledì 14 ottobre, alle ore 11.45 una punta massima di marea di 110 cm, e dopodomani, giovedì 15 ottobre, alle ore 12.10, una punta massima di 115 cm. Già da sabato scorso, il Centro Maree aveva diffuso la previsione di maree molto sostenute per questi giorni.

All’origine della previsione, l’evolversi di una situazione meteomarina che vede il formarsi sul Mediterraneo di centri di bassa pressione, che provocano da giorni un costante innalzamento del livello dell’Adriatico – ieri pomeriggio il contributo meteo è stato di 30 cm – in coincidenza con una fase di sizigia per il novilunio e massime di marea astronomica sui 70 cm. Dalla notte, l’arrivo di impulsi perturbati sta provocando pioggia su tutta l’Italia centro-settentrionale e venti di scirocco sull’Adriatico, con intensità sui 30-35 km/h.


13/10/2015

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here