17.1 C
Venezia
domenica 24 Ottobre 2021

Due giovani morti nei Rave di Ferragosto

HomeNotizie NazionaliDue giovani morti nei Rave di Ferragosto

[17/08] Questa volta la maledizione dei "Rave" si è abbattuta su due giovani in Puglia e in Molise. La prima vittima si è registrata nel Salento. C'erano circa duemila giovani a ballare sul fracasso di enormi altoparlanti che sparavano techno. Il raduno non era stato autorizzato, ma attraverso il passa-parola si erano comunque ritrovati in questa zona di campagna tra Castro Marina e Marittima di Diso.
 

All'improvviso una ragazza ponentina di 23 anni, Laura L. è crollata a terra per motivi ancora da accertare. Morta in pochi istanti da sola vicino ad un albero mentre gli altri ballavano. Sarà  l'autopsia ora a dover chiarirne le cause.

In conseguenza al fatto, il sindaco e i carabinieri hanno convinto i partecipanti a sciogliere il rave che avrebbe dovuto, invece, durare tre giorni.

Scena praticamente identica in Molise dove un 26enne di nazionalità  israeliana ha perso la vita durante un altro rave.

Il ragazzo in questo caso ha fatto però in tempo ad avvisare i suoi amici che stava avendo un malore. Lo hanno accompagnato subito all'ospedale di Campobasso dove però è giunto già  morto.

Anche qui ultima parola all'autopsia, anche se diversi indizi farebbero pensare all'assunzione di stupefacenti. Nella mattinata altri due ragazzi partecipanti allo stesso rave si erano presentati allo stesso pronto soccorso per gli stessi motivi.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements