27.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Donna si suicida tagliandosi la gola in auto

HomeNotizie VenetoDonna si suicida tagliandosi la gola in auto

Bordello a Noale stroncato dai carabinieri

Una donna di 57 anni si è suicidata questa mattina tagliandosi la gola con un coltello
all’interno della propria auto, parcheggiata in piazza San Daniele a Chiuppano (Vicenza), davanti la sede del Comune.

La donna, di nazionalità serba, ha lasciato un biglietto nel quale motiva il tragico gesto con gravi problemi economici e lavorativi. Quando i Carabinieri sono intervenuti per lei
non c’era più nulla fare.

La donna, che si occupava di pulizie con la sua ditta, dal 2012 non riusciva a trovare un incarico.
Nel biglietto accanto al cadavere, tra le altre cose, avrebbe scritto: “non ce la faccio più, non posso più vivere così, non ce la faccio con i soldi”.

Per il tragico gesto sarebbe stato usato un taglierino che le è stato trovato ancora in una mano. Dentro l’auto i suoi attrezzi di lavoro, secchi, spazzettone, detersivi e stracci che la serba si portava appresso nella speranza di firmare un contratto.

Redazione

15/10/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.