5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
17 C
Venezia
martedì 20 Aprile 2021
HomeSolidarietàDonate alla Polizia locale 3 biciclette speciali per bambini con difficoltà

Donate alla Polizia locale 3 biciclette speciali per bambini con difficoltà

 Donate alla Polizia locale 3 biciclette speciali per bambini con difficoltà

Partirà l’11 maggio prossimo da Venezia per un viaggio in solitaria verso gli Stati Uniti e percorrerà oltre 5000 chilometri in bicicletta per raggiungere New York. Ma l’impresa di Gianni Paganin, dirigente della Polizia locale di Venezia, lascerà un segno anche in città.

A presentare il progetto sono stati questa mattina, al Parco San Giuliano, durante una lezione di educazione stradale rivolta ai ragazzi, lo stesso Paganin insieme all’assessore comunale alla Sicurezza e al comandante della Polizia locale di Venezia, Marco Agostini.

“Ogni primavera – ha spiegato Paganin – in questo circuito didattico centinaia di bambini della scuola primaria svolgono la prova pratica di guida per conseguire il patentino di conducente della bicicletta. Così ho pensato di utilizzare una parte della quota che l’associazione sportiva ‘Prosecco&Friends’ ha messo a disposizione per sostenere la mia sfida per acquistare tre biciclette speciali a tre ruote”.

Le biciclette, per un costo complessivo di 1500 euro, sono state donate al Comando del Corpo che le metterà a disposizione dei bambini con disabilità e di chi non sa andare in bicicletta.

“L’appuntamento di oggi – ha commentato l’assessore alla Sicurezza – è un ulteriore segnale della vicinanza della Polizia locale ai cittadini e della sensibilità soprattutto nei confronti dei ragazzi, che sono il nostro futuro. Questa iniziativa ci rende orgogliosi perché conferma l’attenzione dell’Amministrazione nei confronti dei più deboli, che devono sempre essere tutelati e sostenuti”.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

notizie della settimana di Venezia dopo la pubblicità
spot
Advertisements
sponsor