COMMENTA QUESTO FATTO
 

Disastro aereo a Taiwan: aereo sfiora autostrada

Disastro aereo a Taiwan: un aereo passeggeri con 58 persone a bordo poco dopo il decollo è precipitato in un fiume della capitale Taipei. La terribile scena è stata ripresa da passeggeri delle auto che si trovavano sotto.

L’aereo, un ATR 72-600 della TransAsia Airways, aveva a bordo 58 passeggeri e cinque membri dell’equipaggio. Ancora sconosciute le dinamiche dell’incidente.
Il disastro aereo del volo GE232 è avvenuto dopo il decollo dall’aeroporto Sungshan di Taipei alle 10.53 con direzione verso l’isola di Kinmen. Improvvisamente vi è stata una brusca virata e l’aereo si è inclinato sfiorando l’autostrada nazionale 1, e poi è caduto nel fiume Keelung. Una parte dell’ala ha anche colpito un taxi che stava passando in quel momento ferendo autista e passeggera.

Mario Nascimbeni

[04/02/2015]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here