-0.6 C
Venezia
domenica 17 Gennaio 2021

Deputati Pd in Aula mostrano foto di Salvini con Savoini

Home Governo Deputati Pd in Aula mostrano foto di Salvini con Savoini
sponsor

Deputati Pd in Aula mostrano foto di Salvini con Savoini
I deputati del gruppo del Pd hanno mostrato oggi in Aula, durante la seduta, alcuni cartelli con stampate delle foto raffiguranti Matteo Salvini a fianco di Gianluca Savoini. Prima della protesta, Emanuele Fiano (Pd) era intervenuto per ribadire la richiesta dei dem al leader leghista di venire alle Camere per riferire sull’intera vicenda dei presunti finanziamenti russi al suo partito.

sponsor

Matteo Salvini non potrà essere “evasivo” ancora a lungo: con il passare dei giorni alimenterà l’impressione di avere qualcosa da nascondere, è questa la sensazione.

commercial

Anche tra le fila del M5s è questa la convinzione diffusa: che il vicepremier la prossima settimana sarà in Aula, magari al Senato, a rispondere alle domande delle opposizioni sulla vicenda Savoini.

Il ministro dell’Interno, in pubblico come in privato, continua a ripetere di non avere nulla da dire su quelle che i leghisti bollano come “fantasie”: “Una grande bufala – dice un dirigente – tirata fuori adesso per mettere in difficoltà Matteo e il governo. Ma il M5s sbaglia a cavalcarla: non paga. Magari poi Salvini si rompe le balle e viene in Aula a rispondere per le rime, ma non ci sono soldi o petrolio: su che deve riferire?”.

Ma il vicepremier per ora sceglie la trincea. Tutti innocenti “fino a prova contraria”, è la linea. Salvini, dopo averne preso le distanze, difende anche Gianluca Savoini (“Un ladro di polli cui piace fare il figo”, dicono i leghisti) e il suo consulente Claudio D’Amico.

Si rincorrono voci di dimissioni di D’Amico dall’incarico a Palazzo Chigi ma l’ex deputato tace e le voci non trovano riscontro. Si attende, spiega un leghista, di capire cosa emergerà dall’inchiesta dei magistrati di Milano. Ma intanto la linea, tutta politica, è la trincea difensiva.

Giuseppe Conte, nel chiedere a Salvini di andare a riferire, tira in ballo gli “interessi nazionali”, oltre al “dovere di trasparenza”. Non possono esserci ombre nei legami tra la Lega e Mosca perché – traduce un sottosegretario M5s – quelle ombre rischierebbero di proiettarsi sulle relazioni diplomatiche italiane.

Il premier e il vicepremier non si sono ancora parlati: Conte avrebbe cercato al telefono Salvini sabato, ma il telefono ha squillato a vuoto, e così ha chiesto ai suoi collaboratori di informarlo della nota con cui avrebbe rivelato che era stato D’Amico a invitare Savoini alla cena con Putin.

Il ministro dell’Interno, dicono fonti a lui vicine, è tranquillo: nessun problema con Conte o Di Maio. Tra i leghisti c’è chi si dice stupito che anche il premier attacchi, in un momento di difficoltà. Ma a Palazzo Chigi spiegano che è stata vissuta come una “provocazione” aver fatto sedere di fianco a sé, al tavolo con le parti sociali al Viminale, proprio Armando Siri, che Conte aveva invitato alle dimissioni dal governo. E’ una iniziativa di partito, ben riuscita, minimizzano dalla Lega.

Ma il sospetto tra i Cinque stelle è che Salvini abbia voluto provocare la polemica sul fronte manovra per non parlare di Savoini e presunti fondi russi. Il leader leghista fa spallucce: “Non crede nei sondaggi – dicono i suoi – ma la Lega continua a crescere e non ha proprio ragione di pensare che sta sbagliando qualcosa”.

Andare in Aula a parlare di Russia, ragiona un parlamentare, darebbe l’idea che qualcosa da spiegare Salvini ce l’ha. Senza considerare il rischio, ragiona un dirigente leghista, che vengano fatti uscire elementi nuovi proprio mentre parla alle Camere.

Il timore è che non sia finita qui e che il “tentativo di accerchiamento” prosegua. “E’ chiaro che diamo fastidio”, dice Salvini.

Sul fronte governo, è la convinzione, i conti si faranno a tempo debito. Ora l’obiettivo leghista è incassare Autonomia e Tav (il via libera potrebbe essere lasciato al Parlamento dove la Lega, con Pd e centrodestra, voterebbe sì e M5s no). Poi dopo l’estate verranno al pettine i nodi della manovra. Conte avoca a sé la titolarità: non può Salvini dettare tempi e modi, senza neanche aver presentato un progetto di flat tax al governo. Il problema coperture, dice un M5s, sarà tutto di Salvini.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...
commercial

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...

Coronavirus Venezia, quasi 10% di ricoveri in più in 3 giorni a Venezia e Mestre

Coronavirus Venezia e provincia che è ormai diventato come tirare i dadi ogni giorno. Al trend segnalato ieri con un leggero rallentamento dei numeri,...

È morto Ivone Pitteri della Taverna Brenta di Oriago

È scomparso ieri, domenica 10 gennaio, il titolare della Taverna Brenta di Oriago di Mira, Ivone Pitteri, a 60 anni. Era conosciuto e stimato....

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Covid martedì in Veneto: numeri pesantissimi. Prima regione d’Italia per nuovi contagi

Covid oggi in Veneto che si apre con un dato molto pesante. Il numero dei morti per Covid-19 in Veneto registra oggi, martedì, 166 decessi...
sponsor

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Dati Covid Veneto oggi in calo. Flor “gela” Crisanti

Dati del Covid in Veneto oggi in calo nel bollettino odierno della Regione del Veneto. I nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono 1.715,...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Nuovo Dpcm: altra stretta, ma è scontro con le Regioni

Nuovo Dpcm, in arrivo un'altra stretta. Si andranno a modificare i coefficienti ma il focus sarà anti-movida con un ulteriore stop agli spostamenti. Il nuovo...

Crisanti: “Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione!”

Andrea Crisanti: "Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione subito!". Il professore di Microbiologia all'Universita' di Padova "legge" le ultime dichiarazioni del governatore Luca...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
commercial

Coronavirus Venezia, altri 12 morti in un giorno. Ulss 3 Serenissima vaccina più di tutte

Coronavirus Venezia e provincia: numeri dei nuovi contagiati in calo rispetto alla media giornaliera. Un dato che da speranza nonostante la fisiologica diminuzione di...

Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti.

(Riceviamo e pubblichiamo). Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti. ...

Operazione ‘Onda Lunga’: alberghi e appartamenti a Venezia con traffici dei ‘Permessi di Soggiorno’

Operazione 'Onda Lunga' della Divisione Anticrimine della Questura di Venezia: sequestri per oltre un milione di euro. Nella mattinata di oggi si è infatti svolta...

Baby Gang in tram, Sambo: “Dov’è finito il piano educativo?”. Lettere

Baby Gang in tram. (Riceviamo e pubblichiamo). Ieri è andato in scena l'ennesimo episodio di violenza ad opera di adolescenti. Gli adulti, in particolare quegli adulti che...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.