Decapitazioni dell’Isis: il presidente Abdel-Fattah al-Sisi ha avvertito che l’Egitto “si riserva il diritto di reagire” dopo aver visto il video della decapitazione di 21 egiziani copti perpetrata dall’Isis in Libia

ultimo aggiornamento: 16/02/2015 ore 07:13

84

Decapitazioni dell’Isis: il presidente Abdel-Fattah al-Sisi ha avvertito che l’Egitto “si riserva il diritto di reagire” dopo aver visto il video della decapitazione di 21 egiziani copti perpetrata dall’Isis in Libia

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here