Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
10.1C
Venezia
domenica 07 Marzo 2021
HomeCalcioDe Rossi insulta Mandzukic. Discriminazione rispetto a Sarri?

De Rossi insulta Mandzukic. Discriminazione rispetto a Sarri?

De Rossi insulta Mandzukic. Discriminazione rispetto all'insulto di Sarri?

Il calcio italiano è sotto l’occhio del ciclone: prima il ‘frocio’ di Sarri, poi lo ‘zingaro’ di De Rossi. E sopra tutto permane la regola omertosa che resiste nella mente dei conservatori: quello che succede in campo deve restare in campo.

Sarri se l’è cavata con due giornate di squalifica da scontare nella prossima Coppa Italia, il romanista non è stato deferito al Giudice sportivo. La Procura federale Figc non ha potuto inviare a Tosel le immagini del labiale dell’insulto («Stai muto, zingaro di m…») perché non rientrano nella casistica prevista.

De Rossi non può però stare completamente tranquillo: la Procura federale potrebbe aprire un fascicolo con quanto appreso dalle immagini tv, riservandosi di interrogare le parti. A questo punto si aprirebbe però una contraddizione: Sarri ha ricevuto una punizione tenue perché l’insulto verso Mancini non corrispondeva alla realtà, in quanto era stato dato dell’omosessuale in maniera dispregiativa «a una persona notoriamente eterosessuale».

Mandzukic non è uno zingaro, ma senza regole chiare si deve passare all’interpretazione. E’ stato lanciato un insulto volendo colpire la natura della persona usando un argomento che non è confutabile come la sua nazionalità croata?
La discriminazione tra i due casi è ora il tema che aleggia.

Paolo Pradolin
26/01/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito...

Jesolo, fotografo della discoteca nei guai: ragazze finivano escort

Jesolo, un fotografo 64enne, è finito nei guai per un'indagine sulla prostituzione. Secondo le accuse sarebbe un caso di adescamento al fine di reclutare...

C’è secca, dall’Adige spunta un’automobile con dentro un cadavere

C'era un cadavere all'interno della carcassa di un'automobile riemersa venerdì pomeriggio dal fiume Adige, parzialmente in secca, a Boara Polesine, nel rodigino. La vettura...
spot

Accuse violenza sessuale a Filippo Roncato, in rete molti contro la 15enne

Accuse di violenza sessuale a Filippo Roncato: il popolo del web (e degli amici del giovane) si scatena. A prescindere dal risultato delle indagini che...

Coronavirus, altri 4 morti. I casi di Venezia e Mestre

Coronavirus, un percorso che, al momento, non si arresta: altre 4 vittime. Ora sono sette i morti in Italia per coronavirus, tutti anziani o con...

Psoriasi, nuova cura: Secukinumab risulta efficace e può arrivare presto

Psoriasi, c'è una nuova cura: Secukinumab. Finalmente, dopo tante speranze e dopo tanti falsi miti, arriva una buona notizia su una patologia della pelle che...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Venezia, lite furibonda tra fidanzati in hotel di notte: polizia e malori

Venezia, la pace notturna delle notti in laguna è stata sconvolta qualche giorno fa. In un noto hotel di San Marco è scoppiata una lite...

Portabagagli abusivi di Piazzale Roma identificati ma irrintracciabili

Ponte di Calatrava, turisti con le valigie in mano, ed ecco a disposizione un gruppo assiduo di persone, che si offrono di portare i...

Dimagrire con il bisturi a Mestre si può, all' Ospedale dell' Angelo

Si chiama chirurgia bariatrica (dal greco: peso, grasso) ed è una specialità recente, che ha avuto un rapido sviluppo negli ultimi...
spot

Coronarivus, due ricoverati all’ospedale di Venezia

Coronarivus, la situazione per bocca del governatore del Veneto, Luca Zaia, alle ore 11.20 di questa mattina, domenica 23 febbraio: "La cattiva notizia è...

Brugnaro spegne le Ztl di Mestre: “Stop oppressione commerciale”

La Giunta Bugnaro ha deciso, stop alle telecamere e alle Ztl in centro a Mestre da venerdì 14 aprile fino al 31 luglio prossimo....

Nebbia a Venezia, in laguna salvati passeggeri di 2 barche

Nebbia e foschia hanno causato disagi la scorsa notte nella laguna veneziana. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per salvare gli occupanti di...