17.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

Dal cuore e dall’anima – From heart and soul di Rosanna Sabatini

HomeLibri, recensioni e nuove usciteDal cuore e dall'anima - From heart and soul di Rosanna Sabatini

Nel Kunstwollen (“volontà artistica”) di Rosanna Sabatini – di cui la silloge Dal cuore e dall’anima (poesie del cassetto) stabilisce una tappa ragguardevole – si snoda in ordine dialettico il tessuto di una matura poetica, al cui interno l’autrice analizza e mette in versi la matrice naturale e storica dell’Amore.
L’antropocentrismo, del quale è carico il complesso-poesia dell’Amore-Natura della Sabatini, mostra come tutto il nostro vivere abbia in realtà la fisionomia di un binomio indivisibile: noi e la natura, l’eros e la morte.
La poetica sviluppata nel volume è densa di figure sintattiche del parallelismo, esplicate nella scelta di collocare “in parallelo” suoni, vocaboli, forme grammaticali, strutture della sintassi, cadenze ritmiche: componenti, insomma, del discorso a ogni livello della sua organizzazione.
Ed ecco la “famiglia”, il grande propulsore dell’Amore. Nella lirica di questi brani, ricca di segni-segnali accattivanti, convivono natura e uomo senza oscurarsi a vicenda, in quanto il dolore, l’abbandono, la nostalgia, il desiderio deluso si alternano a considerazioni universali toccanti, all’altezza di trasformare l’affetto in “cura” della vita, socchiudendo le palpebre non per ricordare, ma per vedere nonostante tutto. In tale complesso biologico-naturale di trasmissione genitori-figli, Rosanna Sabatini non dimentica la potenza del volo utopico della mente e della poesia, quasi sussurrando come ai discendenti sia giusto lasciare storiche radici motivazionali insieme alle ali della fantasia per andare “oltre”. (dalla Prefazione di Cinzia Baldazzi) Fra Empatia, Tempo, Nulla, Assoluto e Caso: i molteplici rivoli d’un corso Maestro. Annotazioni attorno ai temi non amorosi delle poesie di Rosanna Sabatini.
(dalla Postfazione di Fabio Sommella)


Rosanna Sabatini (Roma, 1954), laureata in Lettere Moderne all’Università La Sapienza, con una tesi in Geografia sugli aspetti geografici del Quartiere Tuscolano, dove l’Autrice vive, ha lavorato presso una società di servizi di trasporto. Nel 2018, le Edizioni Thyrus hanno pubblicato il suo primo libro Un volo d’aquiloni, contenente quattro racconti di vita vissuta con donne come protagoniste, che trattano temi sociali (mobbing, violenza sulle donne e malasanità) tranne il primo autobiografico sugli anni dell’infanzia trascorsi tra il Rione Testaccio e la Borgata Pietralata. Il libro ha ottenuto riconoscimenti a Roma, Viareggio e Firenze nell’ambito di importanti concorsi letterari. Dal cuore e dall’anima (poesie del cassetto) è un’ampia raccolta di poesie – con traduzione a fronte in lingua inglese – scritte dall’Autrice dalla fine degli anni ’60 a oggi con la Prefazione del noto critico letterario Cinzia Baldazzi e con una breve Postfazione di Fabi o Sommella, autore delle musiche per due testi inclusi nella raccolta. Seguirà la pubblicazione di una trilogia di corti teatrali per ragazzi e adulti in corso d’opera.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor