COMMENTA QUESTO FATTO
 

Corpo ripescato a Cannaregio, è il giovane di cui non si avevano notizie da giorni

E’ Cristian Stefan Spinu l’uomo trovato morto mercoledì mattina nel canale di Cannaregio a Venezia.
Aveva 26 anni ed era originario della Romania.

Il giovane risultava scomparso dalla notte di giovedì 15 novembre. Aveva trascorso la serata, fino alle quattro e mezza del mattino, all’interno di un locale del sestiere (quartiere) di Cannaregio prima di sparire.

Il lunedì successivo era stata presentata ai carabinieri la denuncia di scomparsa ed erano state attivate le ricerche che mercoledì mattina hanno avuto il triste epilogo.

La procura di Venezia si riserverà di disporre un’autopsia per chiarire le cause del decesso.

Da un primo esame esterno della salma non sono stati riscontrati segni evidenti di violenza.

Una delle ipotesi è che il ragazzo possa essere scivolato in acqua.

Il caso richiama alla mente il precedente avvenuto in aprile di quest’anno, quando un corpo fu ripescato senza vita nel Rio di San Girolamo, sempre nel Sestiere di Cannaregio. In quel caso si trattava di un uomo 37enne residente a Mogliano Veneto, nel trevigiano.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here