17.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Crisi di bilancio di fine anno: ASL 12 nei guai.

HomeVenezia cittàCrisi di bilancio di fine anno: ASL 12 nei guai.
   
[09/12/08] La ASL 12 veneziana sarebbe nei guai per il bilancio.
Questa è la sintesi di un'analisi che avrebbe portato Maria Alessandra Massei, direttore amministrativo dell'azienda sanitaria veneziana, a mandare una lettera a tutti i dirigenti sanitari ed amministrativi della struttura, come pubblica la nuova venezia oggi.
Una lettera di patimento, in cui si chiedono strategie per programmare un rientro, come voluto dalla Regione del Veneto, di 8 milioni entro dicembre.

medici.jpg

Come? Lo dice la nota stessa: "richiedendo l'acquisto esclusivamente dell'indispensabile, riducendo al minimo le scorte", e per chiarire meglio il concetto: "solo quello che serve a salvare vite umane".
L'appello è stato subito recepito dal direttore dell'ospedale dell'Angelo, Onofrio Lamanna, che ha provveduto a diffonderlo ai primari ed ai responsabili dei reparti ospedalieri: "non sarebbe proprio il momento esatto - ha dichiarato il dirigente - per chiedere la collaborazione di tutti, dopo le esternazioni che hanno fatto sentire gli infermieri dei nullafacenti, ma questa volta lo scopo è davvero comune, siamo davvero tutti sulla stessa barca che va tenuta a galla altrimenti sarà  in pericolo la sopravvivenza stessa del nostro sistema sanitario".

Mattia Cagalli

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.