25.6 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Covid Veneto mercoledì : +895

HomeCovid oggiCovid Veneto mercoledì : +895

Riprendono a crescere i contagi Covid in Veneto.
Sono 895 i nuovi positivi al virus in 24 ore, per un totale di 328.973 infetti dall’inizio dell’epidemia.
I decessi da ieri sono stati 21, per un numero complessivo di 9.763 vittime.
Lo riferisce il bollettino della Regione.
Diminuiscono i ricoveri, sia in area non critica che in terapia intensiva: sono 8 in meno i pazienti Covid nei reparti non critici degli ospedali (1.247 in totale); in calo (-7) anche i malati in terapia intensiva, 132.
Oggi intanto sono stati diffusi i dati dell’epidemia all’interno delle scuole.
Dall’inizio di gennaio a oggi sono 1.241 i casi in cui sono stati individuati contagi da Coronavirus tra alunni e docenti delle scuole del Veneto.
I 1.241 casi hanno comportato

l’identificazione di un gruppo di contatti scolastici.
Il dato è stato diffuso oggi dalla Direzione di prevenzione regionale.
La maggior parte dei casi (33,7%) è avvenuta nelle scuole primarie, seguono la secondaria di secondo grado (23,2%) e la scuola dell’infanzia (22%).
Il 50,7% dei ragazzi dai 14 ai 19 finiti in quarantena risultano tali a causa di un contatto extrascolastico.
Sono stati 27.460 gli alunni e operatori positivi o posti in quarantena in seguito alla rilevazione di un caso, di cui 2.300 sono studenti posti in monitoraggio con mantenimento della frequenza scolastica in presenza, con screening ripetuto.

(foto da archivio)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.