Coronavirus Venezia e Veneto in leggero aumento. L’allarme di un infermiere su FB

ultimo aggiornamento: 12/07/2020 ore 13:16

6956

Facebook, Twitter, blog e offese al datore di lavoro attraverso la rete internet: quello che c’è da sapere

Coronavirus in aumento in Veneto con 10 nuovi casi certificati nelle ultime 24 ore. Si tratta per la maggior parte di cittadini stranieri. Parallelamente aumentano notevolmente le persone poste in isolamento fiduciario, 74 in più rispetto al giorno prima. Il dato emerge dal bollettino regionale.

Nessun decesso nelle 24 ore, per cui i morti sono 2.039 di cui 1.435 in ospedale.


A Venezia nelle ultime ore l’immaginario pallottoliere contacasi è ritornato a girare i numeri verso la crescita. Ieri inesorabilmente la pallina dei ricoveri è arrivata a quattro, mentre con il passare delle ore i numeri delle persone in isolamento arrivavano a 217 e quello degli attuali positivi a 30.

Altri due casi di positività sono stati scoperti a Jesolo: uno riguarda uno straniero ospite del centro della Croce Rossa di via Levantina, l’altro una donna nigeriana di 37 anni residente a Jesolo. Quest’ultima è attualmente ricoverata all’ospedale di Padova

Sul fronte delle positività dei cittadini bengalesi, restano confermati sette casi a Jesolo e uno Cavallino-Treporti.


A livello nazionale stanno creando allarme le parole di un infermiere che lavora all’ospedale di Cremona. L’infermiere ha postato su Facebook una sua foto attuale in tenuta ad alto isolamento con queste parole: «Ci risiamo. In reparto abbiamo ricominciato a ricoverare pazienti Covid con gravi insufficienze respiratorie. Per ora la cosa è limitata, non come a febbraio o marzo o l’inizio di aprile, quando i Covid erano 30 su 30 in reparto più altrettanti ricoverati in altri reparti, quando su 30 pazienti 26 erano ventilati. Ma il Coronavirus non si è dimenticato di fare il suo lavoro e infetta nuovi ospiti per sopravvivere».

Nel corso delle ore successive il post è stato rimosso.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here