Coronavirus: Venezia in testa per nuovi casi dopo Treviso

ultimo aggiornamento: 29/08/2020 ore 06:53

5613

coronavirus tamponi ospedalieri ulss 3 serenissima

Coronavirus nel Veneziano: ben 32 i nuovi casi nelle ultime 24 ore (dati di giovedì sera). Il dato proietta il nostro territorio in cima alla classifica di chi scopre il maggior numero di casi, vedendo solo il Trevigiano davanti a sé.

La notizia non può essere positiva anche per il fatto che arriva subito dopo quella di ieri che raccontava la riapertura della “Terapia Intensiva” di Dolo, reparto che era vuoto ininterrottamente da circa tre mesi per mancanza di pazienti in arrivo.


Dell’uomo ricoverato si è saputo che ha, ovviamente, necessità di assistenza da terapia intensiva, che è “anziano” ma non ha niente a che vedere con il focolaio della casa di riposo di Mestre.

I ricoverati oggi a Dolo sono 14 in degenza ordinaria e uno – appunto – in Rianimazione.

Le persone in isolamento domiciliare sono oggi 988 a Venezia e provincia.


RT DEL VENETO
Una buona notizia di giornata si può trovare oggi nella leggera discesa dell'”Rt”, cioè “dell’indice di contagiosità” del Veneto.
L’indice Rt Regione per Regione (media 14 giorni), secondo l’elaborazione contenuta nel monitoraggio dell’Istituto superiore di Sanità e del ministero della Salute per la settimana dal 17 al 23 agosto, specifica però che “bisogna interpretare con cautela l’indice di trasmissione nazionale in questo particolare momento dell’epidemia.

Infatti Rt calcolato sui casi sintomatici, pur rimanendo l’indicatore più affidabile a livello regionale e confrontabile nel tempo per il monitoraggio della trasmissibilità, “potrebbe sottostimare leggermente la reale trasmissione del virus a livello nazionale”.

Ecco nel dettaglio la mappa dell’indice di trasmissione del coronavirus: Abruzzo 0.8 Basilicata 0 Calabria 1.26 Campania 1.06 E-R 0.53 F.V.Giulia 0.78 Lazio 0.42 Liguria 1.11 Lombardia 0.52 Marche 0.56 Molise 0.16 PA Bolzano 0.49 Piemonte 0.75 PA Trento 0.24 Puglia 0.72 Sardegna 1.1 Sicilia 0.68 Toscana 0.83 Umbria 1.24 Valle d’Aosta 0.75 Veneto 0.84.

NESSUNA REGIONE A “ZERO NUOVI CONTAGI”
Nessuna regione fa registrare (dati di giovedì sera) zero nuovi casi nelle ultime 24 ore.
In testa per nuovi positivi trovati ritorna la Lombardia con 286, seguita dall’Emilia Romagna con 171 e dal Lazio con 152.

A 132 il Veneto, a 130 la Campania. Se ne segnalano 99 in Toscana, in Sardegna nell’ultima giornata i nuovi casi sono stati 57.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here