7.5 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Coronavirus Veneto: a Padova bimba di 5 anni intubata

Homebambini contagiatiCoronavirus Veneto: a Padova bimba di 5 anni intubata
la notizia dopo la pubblicità

Coronavirus: 2 bambine a Jesolo, una badante, 8 bengalesi gli ultimi casi

Coronavirus Veneto: bollettino che comincia con una notizia drammatica oggi, domenica 16 agosto. A Padova c’è una bimba di 5 anni intubata per gravi difficoltà respiratorie.

La bambina di 5 anni è ricoverata in terapia intensiva nell’Azienda ospedaliera di Padova. E’ ritenuta nel gruppo di pazienti Covid che destano maggior preoccupazione di tutto il Veneto, dopo la ripresa dei contagi delle ultime settimane.

La piccola è attualmente intubata, come spiega una nota dell’ospedale, riferendosi genericamente ad “un minore” tra i 4 pazienti in terapia intensiva nel nosocomio patavino ( 10, invece, i ricoverati nel reparto di malattie infettive).

La bambina era stata accolta pochi giorni fa al pronto soccorso pediatrico. La sua storia clinica è stata divulgata oggi.

La piccola, che vive con i genitori in città, manifestava seri sintomi respiratori dovuti ad una infezione non ancora del tutto confermata. Sottoposta a tampone, è invece risultata positiva al Covid 19.

Per il direttore generale dell’azienda ospedaliera, Luciano Flor, “Questo dato su persone ricoverate in poche settimane a Padova, quando era stato raggiunto lo zero, non è allarmante, è sotto controllo e monitorato. I ricoveri Covid di quest’ultimo periodo – aggiunge Flor – testimoniano un comportamento non corretto da parte di singole persone”.

CONTAGI IN LEGGERO CALO
I nuovi contagi in calo di coronavirus in Italia sono in calo nella domenica di Ferragosto: 479 in 24 ore.
Il numero si abbassa rispetto a ieri, sabato 15 agosto, ma bisogna sempre tenere presente che al sabato e alla domenica si processano meno tamponi. Quelli “non urgenti”, di norma, vengono processati lunedì.

479 nuovi casi oggi significano 150 in meno di ieri. Ma, come detto, sono significativamente diminuiti anche i tamponi fatti: 36.807, quasi 17mila in meno del giorno prima.

Ancora quattro morti nelle ultime 24 ore, dato analogo al giorno precedente.

Veneto (78) , Lazio (68) e Lombardia (61) in testa tra le regioni col maggior numero di nuovi positivi.

I dati sono del Ministero della Salute.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Turisti riducono Piazza San Marco pizzeria a cielo aperto: da oggi non pagherò più le tasse

Il prof. Tamborini denuncia che la Polizia Municipale è intervenuta solo dopo molte insistenze e quando ormai non c'era più niente da rilevare. Oltre al fatto che ormai non viene praticamente sanzionato più nulla (neanche agli abusivi), perchè un cittadino deve...

Pensioni, novità in vista: Quota 41, Lavoratori fragili e Opzione donna

Pensioni: novità all'orizzonte in campo previdenziale. Tanta la carne al fuoco con una nuova "faccia" per l' Ape social e una nuova "Quota 41", ma non per tutti, e una certezza: si va verso la proroga per l' Opzione donna.

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia. 82 anni, dopo avere preso la pillolina blu ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie. Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura "dell'impeto" ed ha chiamato la polizia.  E' inutile descrivere...

Rapina in villa sul Terraglio pistole in pugno, minacciata bambina

Rapina odiosa a Mogliano, domenica sera. Sono circa le 19 e 30, quando quattro malviventi con passamontagna in faccia, irrompono nella villa sul Terraglio con le pistole in mano. Immobilizzano il proprietario, il petroliere Giancarlo Miotto di 79 anni, la moglie, e non...

“No al vaccino perché…”. Parla l’infermiere di Rianimazione: “Ecco le mie ragioni”

Troppo spesso si entra nel merito dei giudizi sul perché una percentuale di operatori sanitari rifiuti il vaccino anti-covid (non tutti i vaccini, si badi bene, essi non sono no-vax). Ecco le loro motivazioni espresse da un 'addetto ai lavori'. Gli si deve, quantomeno, l'opportuna libertà di parola, che tutti gli altri dovrebbero quantomeno fronteggiare con disponibilità all'ascolto. Questo significa essere informati.

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

Caro capitano Actv ti ringrazio. Lettere al giornale

Caro capitano Actv ti ringrazio. Sono quello che aspettava la corsa del 4.1 al pontile dei Giardini ieri, venerdì mattina alle 7.27. Non è colpa mia se sono una persona anziana. Ho lavorato tutta una vita e adesso ho bisogno di usufruire dei...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando sulle sue gambe ma dopo poche ore è spirata. F.C., signora di 52 anni residente a Lido, mercoledì...

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

Rapina in villa sul Terraglio pistole in pugno, minacciata bambina

Rapina odiosa a Mogliano, domenica sera. Sono circa le 19 e 30, quando quattro malviventi con passamontagna in faccia, irrompono nella villa sul Terraglio con le pistole in mano. Immobilizzano il proprietario, il petroliere Giancarlo Miotto di 79 anni, la moglie, e non...