Coronavirus: Brugnaro, Venezia città tra le più colpite

ultimo aggiornamento: 25/04/2020 ore 08:06

1341

Coronavirus: Brugnaro, Venezia città tra le più colpite

“Questa è una delle città che è stata colpita di più in tutti i sensi, nel turismo, prima dall”acqua granda’, poi adesso. Abbiamo retto, adesso avremo due mesi molto duri”.

Sono le parole del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, facendo il punto dell’emergenza Coronavirus nella città lagunare, durante una diretta Facebook.

“Purtroppo – ha proseguito – i bilanci del Comune sono messi veramente male, almeno quanto le aziende che non hanno incassato nulla e hanno dovuto continuare a pagare. Stiamo immaginando una nuova città, stiamo immaginando protocolli per una città più bella nel senso umano, più sincera, per presentarci con qualcosa di nuovo nel futuro, perché questa città possa dimostrare di essere veramente una comunità internazionale, sicuramente non seconda a nessuno a raccontare come ci si rilancia rispetto a un’emergenza del genere, un’emergenza mondiale di questo tipo”.

“Credo che essere stati ubbidienti, essere stati ‘di squadra’ fino ad adesso sia un titolo che ci vada riconosciuto. Semplicemente abbiamo costruito la nostra comunità, in maniera assolutamente umile”, ha concluso il sindaco.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Una persona ha commentato

  1. …una città più bella nel senso umano… dà speranza che questa maledizione di covid-19 ci porti a riflettere a cambiare concretamente in meglio, che porti ad una rinascita di Venezia nel rispetto della Natura e dei suoi abitanti. Al via progetti soprattutto innovativi dove anche il turista possa trovare qualcosa veramente di unico sotto tutti i profili e lo inviti così a restare a viverci per sempre!

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here