29.8 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Controlli polizia: sequestri droga e contravvenzioni

HomeMestre e terrafermaControlli polizia: sequestri droga e contravvenzioni

polizia stradale controllli LARGE

Ancora attività straordinaria di controllo del territorio da parte di Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza e con l’ausilio della Polizia locale.
L’operazione, che ha coinvolto Mestre, Marghera, Lido di Venezia, Chioggia, Jesolo e Portogruaro, nonché San Donà di Piave, Noventa di Piave e Caorle, ha visto impiegati 80 uomini, 30 equipaggi e due unità cinofile antidroga che, tra il 20 ed il 23 dicembre scorsi, hanno pattugliato il territorio, con particolare attenzione alle zona più sensibili del comprensorio veneziano.

I dati dell’attività, ancora una volta, confermano gli ottimi risultati già ottenuti e l’importanza della sinergia tra Forze di Polizia nel garantire la presenza sul territorio.
Nel dispositivo sono stati compresi gli agenti delle unità operative dei Commissariati di Mestre, Marghera, Chioggia, del Commissariato San marco e del Lido di Venezia, della Sezione Volanti della Questura di Venezia, della Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione, le unità del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, il personale della Polfer di Venezia e Mestre, pattuglie dell’Arma dei Carabinieri, le unità cinofile della Guardia di Finanza e personale della Polizia locale.

L’attività svolta nel corso dei servizi che si sono concentrati nella fascia pomeridiana di sabato ha portato i seguenti esiti:

Persone identificate: 286, di cui straniere 59;
Denuncie a p.l.: 4, dei quali 2 cittadini stranieri;
Posti di blocco/controllo: 14;
Sequestri di sostanza stupefacente: 60,7 gr Cannabinoidi;
Veicoli controllati: 159;
Contravvenzioni al C.d.S: 44;
Documenti ritirati: 3;
Controlli agli esercizi commerciali: 9.

Redazione

[26/12/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.