26.8 C
Venezia
domenica 20 Giugno 2021

Consiglio dell’ordine degli Avvocati di Venezia: incontri all’Ateneo Veneto

Homenotizie segnalateConsiglio dell’ordine degli Avvocati di Venezia: incontri all'Ateneo Veneto

Parte venerdì 17 febbraio all’Ateneo Veneto il ciclo di lezioni del Corso di Storia del Diritto Veneziano organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Venezia

Presentato un abbecedario che sintetizza, lettera per lettera, i problemi, le proposte, le istanze che il movimento di opinione #Veneziamiofuturo rivolge al Comune di Venezia e ad altre istituzioni della città, alla Regione e allo Stato

Il Consiglio dell’ordine degli Avvocati di Venezia organizza a partire da venerdì 17 febbraio un ciclo di 7 incontri sulla Storia del Diritto Veneziano aperto a tutti gli avvocati veneziani e a chi volesse partecipare. Le particolarissime lezioni si svolgeranno sempre all’Ateneo Veneto di campo San Fantin fino al venerdì 31 marzo. La prima lezione in programma venerdì 17 febbraio dalle 16 alle 18 avrà come tema “La legislazione Idraulica”. Dopo il saluto del presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati avv.Paolo Maria Chersevani salirà in cattedra l’avv.Ivone Cacciavillani. Il secondo appuntamento di febbraio (giovedì 23 sempre dalle 16 alle 18) vedrà l’ing Riccardo Calimani, scrittore storico, parlare di “Rapporti tra la comunità ebraica e la Repubblica di Venezia”.

L’evento è stato accreditato dal COA di Venezia con 2 Crediti formativi per ciascuna lezione del corso. E’ possibile iscriversi ad ogni lezione dal portale della Fondazione Feliciano Benvenuti.

Il Corso sul diritto veneto rappresenta ormai una tradizione per l’Avvocatura veneziana, un’occasione per ricordare che il Foro Veneto è uno tra i più antichi e prestigiosi d’Europa.

Il radicamento di un rigoroso Stato di diritto e, al suo interno, il fiorire di un’Avvocatura libera ed epigono della cultura giuridica ed oratoria greco-romana rappresentano un dato storico che l’avvocato veneziano dei nostri giorni non può ignorare. Il vuoto creatosi nella formazione giuridica di magistrati e avvocati in questa materia determina l’inconsapevolezza della millenaria tradizione di riferimento e la privazione di strumenti culturali per affrontare la moderna professione forense e persino l’esercizio della giurisdizione.

La proficua collaborazione tra il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Venezia e l’Ateneo Veneto amplifica, quindi, l’intento di divulgare quest’ampia e nobile porzione di cultura europea non solo agli addetti ai lavori, ma a chiunque voglia proiettare la propria capacità d’analisi dei fenomeni attuali nel lungo respiro della Storia.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor