martedì 18 Gennaio 2022
7.5 C
Venezia

Concertone 1° maggio: 800mila in piazza ma i Marlene Kuntz si arrabbiano

HomeMusicaConcertone 1° maggio: 800mila in piazza ma i Marlene Kuntz si arrabbiano

Concertone 1° maggio: 800mila in piazza ma i Marlene Kuntz si arrabbiano

800mila le persone che hanno affollato Piazza San Giovanni in Laterano, per la 26esima edizione del grande Concertone (promosso dai sindacati) annuale di Roma. Quest’anno l’appuntamento è stato dedicato a Giulio Regeni, il ricercatore friulano, morto in circostanze ancora poco chiare, in Egitto. A presentare la kermesse musicale, il cantante Luca Barbarossa, assieme a Mariolina Simone (LaMario radiofonica).

“Giulio Regeni vive in ognuno di noi per chiedere giustizia e verità”, così è iniziata la giornata. Luca Barbarossa ha così fatto da portavoce ai genitori del ragazzo e subito dopo ha dato il via al Concertone.

Ad aprire, la Bandabardò, prima di lasciare spazio ai tre finalisti del contest 1MNext, dedicato agli emergenti. A seguire ci hanno pensato i Perturbazione, scesi dal palco per cantare con i ragazzi delle prime file, e i Modena City Ramblers, con la Fanfara di Tirana, che hanno portato due tra i loro brani più famosi e conosciuti: I cento passi e Bella Ciao.

Una maratona di otto ore (dalle 15 alle 23) che ha visto susseguirsi sul palcoscenico: Gianluca Grignani, l’Orchestra Operaia che con Petra Magoni ha ricordato Prince cantando Purple Rain, Max Paiella, gli attori Stefano Fresi, Carlotta Natoli e Claudia Gerini hanno omaggiato Remo Remotti. Mentre i maggiori protagonisti della serata sono stati Skunk Anansie, Fabrizio Moro, Tiromancino e Max Gazzè, ritornato dopo più di 20 anni dalla sua prima volta.

L’unico intoppo, a causa di un “errore umano”, ha riguardato i Marlene Kuntz (è stata tagliata ”Nuotando nell’aria”), la band piemontese, amareggiata e piuttosto arrabbiata, ha lasciato il palco in anticipo per un’incomprensione con la regia. A risarcimento, i Marlene Kuntz sono stati invitati già per il prossimo anno, primi ospiti annunciati del Concertone 2017.

Alice Bianco | 03/05/2016 | (Photo d’archive) | [cod marlene]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Actv, dipendenti, utenti, sindacato: chi ha ragione?

Filt Cgil giudica severamente il sistema dei trasporti, fino a definirlo indecente e vergognoso, l'azienda accusa il sindacato di spacciare fake news...

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

“L’attuale modello economico è basato sull’assembramento: la IV ondata ve la siete cercata”. Lettere

"Nessuno ha mai controllato il rispetto delle regole negli alberghi di Venezia"

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi Actv: ecco come e quando

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi di trasporto pubblico locale. La comunicazione arriva direttamente dall'Azienda che recepisce il DL del governo sul tema. E dato il rigore della disposizione non è certo il caso di prenderla alla leggera: la sanzione...

Venezia: arriveranno un nuovo Ferry boat e due battelli ibridi

La Giunta Comunale, riunitasi oggi, ha approvato la convenzione tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ed il Comune di Venezia avente ad oggetto la “Regolamentazione dei rapporti relativi al finanziamento per incentivare la salvaguardia ambientale e la prevenzione...

Malore fatale in bicicletta a Lido e due giovani picchiano vigile perché non possono passare

Mentre avveniva la tragedia, negli stessi istanti in cui perdeva la vita il 65enne lidense, una coppia picchiava selvaggiamente un agente della Polizia locale del Lido, solo perché non permetteva loro di passare essendo la strada bloccata.

“So venexian de aqua, abito in campagna, Venezia resta la mia città”. Lettere

In risposta alla letterea: "Go fato ben a andar via (da Venezia) chea volta e no me dispiaxe proprio”. So venexian de aqua... nato nei anni cinquanta... abito in campagna a Mestre... sì, Mestre per i venexiani... se campagna... anca Mian e...

Pensioni, novità in vista: Quota 41, Lavoratori fragili e Opzione donna

Pensioni: novità all'orizzonte in campo previdenziale. Tanta la carne al fuoco con una nuova "faccia" per l' Ape social e una nuova "Quota 41", ma non per tutti, e una certezza: si va verso la proroga per l' Opzione donna.

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

Rapina in villa sul Terraglio pistole in pugno, minacciata bambina

Rapina odiosa a Mogliano, domenica sera. Sono circa le 19 e 30, quando quattro malviventi con passamontagna in faccia, irrompono nella villa sul Terraglio con le pistole in mano. Immobilizzano il proprietario, il petroliere Giancarlo Miotto di 79 anni, la moglie, e non...

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...