Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
2.6C
Venezia
mercoledì 03 Marzo 2021
HomeNotizie di aperturaTensione in Comune, Maurizio Crovato, capolista fucsia si dimette

Tensione in Comune, Maurizio Crovato, capolista fucsia si dimette

luigi-brugnaro-maurizio-crovato-comune-di-venezia-up
Ha dato retta alla sua coerenza e all’imperativo categorico più vicino alla sua libera coscienza e si è dimesso da capogruppo, il consigliere Maurizio Crovato, dopo aver saputo che la sala consiliare di Ca’ Farsetti era stata negata alla Municipalità di Venezia.

Le sue sono dimissioni senza ripensamento, il consigliere fucsia ha voluto dare un segnale forte, mettersi accanto alle ragioni e al buonsenso di chi in questi mesi chiede al Sindaco di restituire le deleghe sottratte all’Organo decentrato, impedendo la libera fattibilità di un lavoro che necessità di rapporti diretti con la cittadinanza, che in fondo, lo ha votato. Una sollecitazione alla reciproca fiducia, alla valorizzazione delle relazioni istituzionali.

Non ha nulla da rimproverarsi Maurizio Crovato, attento conoscitore della città e fedele alla linea del Sindaco e della Giunta, ora non ce l’ha fatta a reprimere il suo disagio e in questo modo ha dato l’occasione agli amministratori della città di ripensare scelte e decisioni che umiliano chi opera sul territorio e dalle stesse ricavano energia, risorse per i provvedimenti necessari alla cultura, all’associazionismo, alle politiche abitative e sociali, ai settori turistici e commerciali.

Dalle Municipalità nascevano patrocini, convenzioni, che attraverso un reciproco ascolto venivano assegnati di volta in volta ai richiedenti, in virtù di una strategia vicina ai bisogni della popolazione e per questo le deleghe assumevano un importante valore culturale e sociale.

I cinque presidenti delle Municipalità si sono rivolti al Tar per sollecitare la restituzione delle deleghe, si vedrà. Intanto si sa che Maurizio Crovato rivendica un andamento coerente e responsabile con le esigenze della città e anche l’ultima scelta sulle nomine del Consiglio di Amministrazione della Bevilacqua La Masa, lo ha profondamente deluso, visto che la Giunta ha ignorato le sue indicazioni sulle competenze, surrogate da oltre duemila firme.

Questo e altro per suggerire al Sindaco che forse è il caso di ritornare a praticare una politica meno divisiva, accentrata sulla qualità delle politiche amministrative e rispettosa della democrazia che l’istituzione richiede.

Andreina Corso | 18/10/2016 | (Photo: repertorio, Luigi Brugnaro, Maurizio Crovato, Comune di Venezia) | [cod crovave]

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Una persona ha commentato

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.