20 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Comunali Venezia, Visman (M5S) raccoglie firme a Mestre

HomeElezioni Comunali VeneziaComunali Venezia, Visman (M5S) raccoglie firme a Mestre

Comunali Venezia, Visman (M5S) raccoglie firme a Mestre

È iniziata la campagna sul territorio di Sara Visman, candidata sindaca di Venezia del Movimento 5 Stelle che mercoledì mattina era al mercato di Mestre, per raccogliere firme e parlare con i cittadini. Tante le persone che, nonostante il caldo, si sono fermate a scambiare qualche parola, un’opinione e le proprie idee sul futuro del territorio. «Ho visto una buona risposta da parte dei cittadini – dice Visman – Sono molti quelli che hanno voglia di cambiamento. Con le nostre idee e il nostro programma vogliamo dare un’impronta diversa a questa città: non più una gestione di tipo padronale, ma un’amministrazione aperta a tutte e tutti».

Il banchetto del Movimento, che ieri era al Lido, tornerà in centro a Mestre venerdì.

Giovedì invece Visman sarà a San Basilio (Venezia, nei pressi della Marittima) con la deputata Arianna Spessotto. Insieme incontreranno e ascolteranno i lavoratori del porto, in difficoltà a causa del Covid-19 e delle sue ripercussioni sulla crocieristica. «La realtà del porto, con i suoi lavoratori, è molto importante per Venezia e ha bisogno della giusta attenzione – spiega Visman – Il M5S non è contrario al passaggio delle navi da crociera, a patto che abbiano stazze compatibili con l’ingresso in laguna, un ecosistema delicatissimo che deve essere preservato. Anche per questo va ripensata la crocieristica dell’intero Alto Adriatico».

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.