giovedì 27 Gennaio 2022
1.6 C
Venezia

Comprare casa è un affare? Non più, a causa delle tasse. Venezia la peggiore

HomeNotizie Venezia e MestreComprare casa è un affare? Non più, a causa delle tasse. Venezia la peggiore

Tari Comune di Venezia

La casa, il sogno per migliaia di giovani italiani, non è più un affare. Colpa del connubio “crisi e tasse” che mettono in ginocchio i rendimenti. Con una pressione fiscale che arriva fino al 65% negli affitti, il rischio di morosità e la diminuzione dei canoni, i proprietari vedono sempre più assottigliarsi la redditività. A spiegarlo è un’indagine del Sole 24 ore che rileva come le tasse sugli immobili in affitto oscillino dal 41 al 65%, con un ritorno sul capitale che varia dall’1,41 al 2,98% annuo.

L’indagine considera un immobile di 100-110 metri quadri nei capoluoghi di provincia veneti da un minimo di 5.931 euro lordi l’anno (a Rovigo) a un massimo di 11.687 euro (a Venezia). E proprio a Venezia si registra un primato negativo per il ritorno sul prezzo di mercato più basso con l’1,41% in caso di prelievo ordinario. Se viene applicata la cedolare secca, invece, il ritorno si ferma a 2,05, quando a Belluno arriva fino al 2,98. Secondo gli analisti del settore le variabili che influenzano i risultati sono: l’aliquota Imu, la redditività lorda e il valore catastale.

Le performance migliori sono di Belluno, dove le imposte vanno dal 41 al 59% a seconda che il proprietario scelga la cedolare secca o il prelievo ordinario. In questo caso il ritorno sul capitale va dal 2,98 al 2,05%. A Verona la tassazione sugli immobili locati tocca il 64% in caso di prelievo ordinario, ed è al 62% a Rovigo. Venezia e Vicenza si assestano al 60%, Belluno e Treviso sono sul 59%. La situazione peggiore a Padova dove le tasse vanno dal 47 al 65% per un ritorno compreso fra 2,67 e 1,74%. E non è destinata ad arrestarsi ancora la discesa dei prezzi delle case. Se è vero che i primi segnali di ripresa sull’erogazione dei mutui risvegliano la domanda, nel 2015 i valori degli immobili sono destinati a subire ulteriori contrazioni, soprattutto per le case in periferia e nei centri minori. Gli analisti prevedono un calo medio che si aggira attorno al 2,5%.

Monica Manin

[18/01/2015]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Storia di un albero. Oggi abbattuto in funzione di chissà quali esigenze, San Basilio è meno bella ora

"È stato un uomo, più di settant’anni fa a impiantare quel pioppo su quell’angolo di San Basilio. Quell’uomo era mio padre. Mia madre diceva a noi figlie, quello è l’albero che ha fatto nascere vostro padre e noi ai nostri figli, quello è l’albero che ha impiantato il nonno e i figli ai loro figli, quello è l’albero del bisnonno..."

Lettere. Nuova legge sugli alloggi pubblici, Zaia tratta i veneti peggio delle altre regioni leghiste

NUOVA LEGGE ALLOGGI PUBBLICI: TANTA PROPAGANDA SULL’AUTONOMIA, MA PROPRIO IL POPOLO VENETO E’ TRATTATO DALLA REGIONE DI ZAIA PEGGIO DELLA LOMBARDIA! I VENETI “FIGLI DI UN NORD MINORE”?

Salvate Venezia: i vip contro lo sfruttamento selvaggio che uccide la città

Sotto la spinta di Venetian Heritage, benemerita associazione già intervenuta tante volte generosamente per aiutare la salvaguardia, Mick Jagger, Francis Ford Coppola, James Ivory, Wes Anderson, Tilda Swinton, il direttore del Guggenheim Museum Richard Armstrong, l'artista Anish Kapoor scrivono a politici e amministratori.

Plateatici liberi a Venezia, ma mia madre non riesce più a passare. Lettere

Gran parte della città comprende e approva la delibera comunale che recita ”I pubblici esercizi possono occupare suolo pubblico anche in deroga alle limitazioni poste dalle norme vigenti, con il massimo della semplificazione amministrativa possibile, fino al 31 Luglio”. Ma la...

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

Assessore alla Sicurezza spara durante una lite: morto marocchino

Massimo Adriatici, avvocato, assessore alla sicurezza del Comune di Voghera (Pavia), è l'uomo che ha sparato il colpo di pistola che ieri sera, poco dopo le 22, ha ucciso un uomo di 39 anni di nazionalità marocchina. Il fatto è accaduto...

Venezia: arriveranno un nuovo Ferry boat e due battelli ibridi

La Giunta Comunale, riunitasi oggi, ha approvato la convenzione tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ed il Comune di Venezia avente ad oggetto la “Regolamentazione dei rapporti relativi al finanziamento per incentivare la salvaguardia ambientale e la prevenzione...

Capodanno 2022 a Venezia e divieti: feste private con balli fino al mattino

“La serata continuerà fino alle 4:00”, “festa open bar dopocena”, “Dj set dance, revival, house”: con questi e altri slogan vengono pubblicizzati i vari party di Capodanno in programma nei palazzi e negli hotel di Venezia. Nonostante la “stretta” del Governo che...

Venezia, come si aggirano i divieti. Anziani che fingono stretching, passeggiate di coppia, di gruppo, ecc

Un normale pomeriggio veneziano primaverile, come se il coronavirus non esistesse. È questa la situazione di venerdì 10 aprile incontrata scendendo a piedi da Sant'Elena dove il parco è ancora quasi normalmente frequentato anche da bimbi con genitori. In via Garibaldi,...

Venditori abusivi e forze di polizia, il dibattito dei nostri lettori

Questo articolo qui sotto ha avuto la capacità di aprire un acceso dibattito tra alcuni nostri lettori in merito alla questione dei venditori ambulanti abusivi a Venezia. Tutte le posizioni sono rispettabili e dettate da valutazioni personali di logica e di coscienza...

“Controlli Actv alle 7 del mattino per chi va in ospedale, ma non avete altri?”. Lettera

Controlli Actv in motoscafo: controllori alle 7 del mattino due fermate prima di quella dell'Ospedale. Ma volete dirmi che non avete proprio altri o altro da controllare? Settimana scorsa - purtroppo - mi sono dovuta recare per qualche mattina consecutiva all'Ospedale Civile...

Venezia: arriveranno un nuovo Ferry boat e due battelli ibridi

La Giunta Comunale, riunitasi oggi, ha approvato la convenzione tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ed il Comune di Venezia avente ad oggetto la “Regolamentazione dei rapporti relativi al finanziamento per incentivare la salvaguardia ambientale e la prevenzione...