Comitato Mense Venezia: Brugnaro non dimentichi impegni

ultimo aggiornamento: 28/07/2015 ore 19:00

100

Ad oggi non siamo ancora riusciti ad ottenere un appuntamento con l’Assessore Romor e siamo molto preoccupati poiché l’assestamento di bilancio di giovedì sembra non prevedere modifiche alle decisioni assunte dal Commissario a maggio che hanno portato allo sciopero del panino.

Per questa ragione vogliamo ricordare al Sindaco Brugnaro e alla Giunta che in campagna elettorale era stato sottoscritto un documento che prevedeva il ripristino nel Regolamento di Refezione Scolastica della soglia di contribuzione degli utenti del servizio al 60%, ripristino degli importi del ticket in base a questa soglia (quindi 3,60€ per l’infanzia e 3,85€ per la primaria) e partecipazione attiva dei Comitati Mensa per ristrutturare il servizio.

Ad oggi il Sindaco Brugnaro sembra operare in perfetta continuità con il lavoro del Commissario e gli utenti e le famiglie, vessate su più fronti, attendono che gli impegni presi siano onorati.


Pertanto a nome di tutti gli utenti sollecitiamo la Giunta a prevedere la cancellazione degli aumenti di maggio nell’assestamento di bilancio di giovedì.

Componente Genitori del Comitato Tecnico Permanente Ristorazione Scolastica:
Michela Baldan
Anna Bevilacqua
Debora D’Iseppi
Caterina Garimo
Chiara Lazzarini
Yusef Mahnna
Metella Manni
Eugenio Parziale
Roberta Patron
Emanuela Tognotti
Alessandro Venezia

28/07/2015


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here