COMMENTA QUESTO FATTO
 

Un banale litigio fra studenti a scuola e ad un certo punto spunta un coltello. E’ accaduto in un istituto superiore di Rovigo.
Il fatto è avvenuto sabato, poco prima della fine delle lezioni, ma se ne è avuta notizia solo oggi.

I protagonisti sono due studenti di nazionalità straniera, un cinese ed un marocchino, tra i quali è scoppiato un acceso litigio, per motivi futili.
Dalle parole però uno dei due, il 16enne cinese, è passato ai fatti, estraendo un coltello e tirando un fendente all’altezza dell’addome al compagno di classe.

Fortunatamente il colpo non ha centrato in pieno il ragazzo, così le conseguenze non sono tragiche. Per il 16enne “solo” 7 giorni di prognosi.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri per identificare i due giovani. Il coltello è stato sequestrato.

Redazione

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here